Quantcast
Banner Gori
Vecchio Pallino
juvestabia - news

Juve Stabia, un vecchio pallino si propone ma le Vespe rifiutano

Gennaro Troianiello vecchio pallino del Presidente Manniello si proprone, ma la Juve Stabia dice No!

Secondo le indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, nei giorni scorsi c’è stato un contatto tra la Juve Stabia e un vecchio pallino del Presidente Manniello: Stiamo parlando di Gennaro Troianiello. L’esterno offensivo che nell’ultima stagione in serie cadetta ha vestito le maglie di Salernitana e Ternana si è proposto alla Juve Stabia.

I vertici del club stabiese hanno però valutato il calciatore non congeniale al proprio progetto tecnico ed hanno declinato la proposta arrivata da Troaniello.

Centrocampista offensivo classe 1983, oggi Troianiello veste la maglia della Salernitana in serie B con un contratto che scadrà a giugno 2017.

Troianiello, di origini napoletane, ha pian piano scalato tutte le categorie fino ad arrivare all’agognata serie A. Con una carriera da calciatore trascorsa principalmente al sud, Gennaro Troianiello è la prova che la testa bassa e il lavoro sodo posso farti scalare anche la montagna più ripida.

Troianiello è sempre riuscito a farsi riconoscere come leader incontrastato dello spogliatoio.

Oggi vive un periodo difficile: la forma fisica non al top e  i rapporti non idilliaci che ha creato con le ultime piazze in cui ha giocato (Salerno e Terni), gli hanno permesso di collezionare pochissime presenze in stagione.

Probabilmente la Juve Stabia non è stata convinta dalle ultime stagioni non esaltanti dell’esterno, negli ultimi anni molto attivo sui social (tanto da diventare quasi un idolo di tanti tifosi italiani) ma poco incisivo sul terreno di gioco.

Paradossale inversione dei ruoli, quella fra Troianiello e la Juve Stabia. A cavallo della stagione 2012, infatti, il Patron delle Vespe Manniello tentò di portare a Castellammare Troianiello, incontrato in Serie B con la maglia del Sassuolo. Il calciatore però decise di declinare la proposta della Juve Stabia, accasandosi successivamente al Palermo.

Questa volta è stata la Juve Stabia a chiudere la porta a Gennaro Troaniello.

Raffaele Izzo

Si diffida da qualsiasi utilizzo e/o riproduzione del presente contenuto senza citazione della fonte

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più