Quantcast

Banner Gori
Juve Stabia - Polito
juvestabia - news

Juve Stabia, il j’accuse di Polito a Langella: il punto della situazione

Juve Stabia, il j’accuse di Polito a Langella: il direttore sportivo delle Vespe aggiunge altri particolari della vicenda ai nostri microfoni

Juve Stabia, il j’accuse di Polito a Langella: il punto della situazione

Giornata tempestosa ieri in casa Juve Stabia dopo la brutta sconfitta interna maturata domenica pomeriggio al “Romeo Menti” contro il Frosinone. Al centro dell’attenzione le dichiarazioni rese dal direttore sportivo Ciro Polito al collega Luca Esposito di tuttomercatoweb.com su quanto accaduto pochi minuti prima dell’inizio della gara: “Racconto quanto accaduto prima della partita con il Frosinone, quando il presidente Andrea Langella ha messo bocca sulla formazione schierata dall’allenatore Fabio Caserta dissentendo per alcune scelte. Ho grandissimo rispetto per l’uomo e per un imprenditore che ha costruito tanto nelle sue attività, ma non bastano cinque mesi di presidenza per essere esperti di calcio. Ci può stare che il proprietario di un club possa essere insoddisfatto di qualcosa e c’è un direttore sportivo che funge da punto di riferimento con il quale confrontarsi ma nel momento giusto. Non certo mentre i ragazzi stanno scendendo in campo per affrontare una corazzata con alcuni titolarissimi indisponibili. Così non va. Hanno sempre detto di avere grande fiducia nello staff tecnico e nel mio operato, così facendo dimostrano il contrario e devo dire che sia io, sia Caserta siamo molto amareggiati e sorpresi di quanto accaduto. Ovviamente la formazione è rimasta la stessa, chi siede in panchina ha totale autonomia e non deve dare conto delle sue scelte“.

Polito ha confermato in toto anche ai nostri microfoni le dichiarazioni rese al collega di tuttomercatoweb.com arricchendole di ulteriori particolari. In merito alle eventuali dimissioni, Polito ha sgombrato il campo da eventuali illazioni: “Dimissioni? Assolutamente no. Se non ci mandano via loro, di certo non me ne andrò io dopo il buon lavoro dello scorso anno”. Il ds della Juve Stabia ha confermato la necessità di sfoltire la rosa, attualmente di 31 elementi, riducendola a 25 che lui ritiene il numero ideale. Considerazione che apre ovviamente alla possibilità di acquistare 3-4 elementi di qualità nella sessione invernale di mercato: “Abbiamo fatto miracoli sul mercato, abbiamo preso diversi parametri zero in estate e il nostro tetto ingaggi è tra i più bassi della Serie B”. 

Le considerazioni finali di Polito sono state dedicate ai tifosi della Juve Stabia e alle ultime gare del girone di andata: “I nostri tifosi sono stati encomiabili e ci stanno sempre vicini sia in casa che fuori casa senza farci mai mancare il loro supporto. Il nostro obiettivo deve essere quello di girare almeno a quota 20 punti al termine del girone di andata, cercando di vincere ad ogni costo soprattutto le due gare interne contro Venezia e Cosenza e cercando di raccogliere qualche punto pesante nelle due trasferte di Verona contro il Chievo e di Cremona”.

 

a cura di Natale Giusti 

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Natale Giusti

Natale Giusti

Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat