Quantcast

Banner Gori
juvestabia - news

Juve Stabia, Paolo Branduani: un compleanno da ricordare

Juve Stabia, auguri a Paolo Branduani

In casa Juve Stabia si festeggia oggi il compleanno del Super Man gialloblù, Paolo Branduani. L’estremo difensore stabiese è nato infatti il 9 marzo del 1989 ed oggi arriva alla cifra tonda. Per il numero 26 della Juve Stabia i 30 segnano la definitiva consacrazione nel calcio che conta; non parliamo invece di maturità perchè Branduani ha sempre lasciato trasparire in carriera grande maturità, a prescindere dall’età.

Si dice, infatti, spesso che i portieri siano tutti un po’ pazzi; l’estremo difensore delle Vespe è invece la classica eccezione che conferma a regola. Fuori dal campo mai una parola fuori posto, mai un atteggiamento sopra le righe; in campo mai un intervento di apparenza invece che di sostanza, mai un volo più bello per i fotografi che utile alla sua squadra. Paolone, come lo chiamano ormai i tifosi della Juve Stabia, è l’antidivo per eccellenza, il ragazzo che parla poco e bene: il calciatore, nel proprio ruolo, genio senza sregolatezza.

Un compleanno esaltante ma allo stesso tempo di concentrazione per Branduani. Il portiere è infatti diventato la scorsa domenica, statistiche alla mano, il numero 1 al mondo per gol subiti: solo 9 infatti le reti incassate in campionato, con la porta stabiese inviolata addirittura dal 26 dicembre scorso…26 come il suo numero di maglia. L’ex Spal non manca di sottolineare come preferisca i risultati della squadra rispetto alle statistiche personali.

Nonostante la gara con la Cavese “rischi” di regalare a Branduani il record di imbattibilità fatto registrare nel 2015/16 da Buffon (ovviamente nella massima serie) di 973 minuti, l’estremo difensore delle Vespe sarà certamente focalizzato solo su cosa fare per il bene della Juve Stabia. Una gara, quella di domani, che per lui sarà ancor più difficile, con tre dei suoi “angeli custodi” (Allievi, Vitiello e Marzorati) fuori uso o non al top.

La speranza è quella di festeggiare domani ma soprattutto tra qualche settimana, ma nel frattempo auguri Paolo!

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania