Quantcast

Banner Gori
Padalino Juve Stabia 2
juvestabia - news

Juve Stabia | Padalino: “Condizione fisica ancora approssimativa”

Pasquale Padalino, tecnico della Juve Stabia, è intervenuto in conferenza stampa al termine del match perso dalle Vespe contro il Monopoli

Juve Stabia | Padalino: “Condizione fisica ancora approssimativa”

Padalino, allenatore della Juve Stabia, è intervenuto in conferenza stampa al termine della gara con il Monopoli persa dalle Vespe per 1-2. Le sue dichiarazioni sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Mi è piaciuto la messa in pratica di una preparazione contro il Monopoli che è avvenuta in soli tre giorni provando a mettere nella gara ciò che avevamo provato. Spesso abbiamo creato presupposti attraverso dei break che avevamo preparato. Tenuto conto della nostra condizione fisica approssimativa e avendo inserito per la prima volta alcuni calciatori nuovi che non avevano mai giocato, non abbiamo fatto male. Nel primo tempo siamo riusciti a fare bene contro una squadra che stava molto bene in campo. Gli errori fanno parte del calcio, chi li ha commessi sa di aver sbagliato. E anche le condizioni meteorologiche soprattutto nel primo gol hanno inciso profondamente. Ma abbiamo molto da fare e il risultato non avrebbe cambiato il mio giudizio. 

Dobbiamo migliorare la nostra reazione. E’ mancata la reazione nel secondo tempo perché non avevamo la condizione psicofisica per poterla attuare. Siamo mancati anche da un punto di vista mentale dopo il gol dell’1-2. E’ mancata la reazione vista con la Tritium dopo l’1-1. 

Ci confronteremo con una squadra di categoria superiore come il Pisa in Coppa Italia mercoledì. Abbiamo il dovere di fare una gara dignitosa contro una squadra che ha risorse da un punto di vista individuale e fisico superiori a noi. Abbiamo anche poco tempo per recuperare e subito dopo avremo la trasferta di Vibo e pochi giorni dopo la trasferta di Catania. 

E’ evidente che abbiamo bisogno di rinforzi ma non mi va di parlarne. Il 5 ottobre sapremo chi siamo e potremo fare delle valutazioni al termine del mercato solo il 5 ottobre. 

Mastalli è un trascinatore e la sua uscita ha influito perché abbiamo perso un uomo di grande generosità e qualità. Grimaldi che lo ha sostituito ha fatto il suo dovere quando è entrato ma quando ci sono delle condizioni particolari degli uomini in campo la squadra ne usufruisce”. 

a cura di Natale Giusti

Redazione Campania

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Natale Giusti

Natale Giusti

Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più