Quantcast
Banner Gori
juvestabia - news

Juve Stabia, Mastalli può partire: no al Pescara, si al Venezia ma occhio alla variabile Lotito!

Juve Stabia, Mastalli può partire: no al Pescara, si al Venezia ma occhio alla variabile Lotito!

Una stagione positiva, fatta di 33 partite tra campionato, playoff e coppa Italia, condita da 4 gol e 1 assist. Il classe ’96, Alessandro Mastalli ha attirato su di se gli occhi di non pochi addetti ai lavori. Qualità da vendere, talento allo stato puro: si è esaltato prima con Fontana e poi con Carboni, ricoprendo sia il ruolo di centrocampista che di trequartista alle spalle delle punte, nel finale di stagione. Solo alti in un campionato che alla fine è risultato essere sfortunato per i colori gialloblè, ma che lo ha visto essere visionato anche dagli addetti ai lavori della Nazionale di categoria.

E adesso? Quale sarà il suo futuro? Ancora due anni di contratto con le Vespe, ma la sensazione che il futuro possa essere altrove. Piccola parentesi, nel contratto del bolognese c’è una clausola che prevede una percentuale al Milan in caso di cessione nel triennio a Castellammare di Stabia. E’ questa una fase di lavorazione, affinchè ci si possa guardare intorno e avere la possibilità di migliorarsi. In caso di offerta importante, la Juve Stabia non direbbe ‘no’ alla sua cessione, proprio per dare a lui la possibilità di crescere di categoria ma eventuali proposte saranno sempre valutate prima dal club. Su di lui c’è l’interesse di diversi club di serie B e anche di serie A. Secondo quanto raccolto in esclusiva dalla redazione di ViViCentro.it, da fonti vicine al calciatore, è da escludere un futuro al Pescara, dove è presente Zeman che al Lugano non ha dato al calciatore la possibilità di esprimersi. Da prendere in considerazione è sicuramente l’ipotesi Venezia, con Pippo Inzaghi che lo ha richiesto espressamente, sin da due settimane dopo la fine della stagione. Occhio alla Salernitana, con Lotito che potrebbe pensare di metterlo sotto contratto con la Lazio, in quanto comunque giovane di grandi prospettive, e girarlo in prestito, qualora Simone Inzaghi non decidesse addirittura di tenerlo in rosa. In A, ancora, su di lui ci sono Sassuolo, con Bucchi in panchina e Spal.

a cura di Ciro Novellino

RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di alfredopedulla.com ed è attualmente giornalista di CalcioNapoli24, caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web. Nella redazione di Radio Marte per il programma 'Chiamate Napoli 081'.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più