Quantcast
Banner Gori
juvestabia - news

Juve Stabia, le parole di Mister Fontana al sito ufficiale delle Vespe

Il trainer della Juve Stabia, Gaetano Fontana, ha analizzato il lavoro svolto durante il ritiro precambionato di Gubbio.

Riportiamo le parole rilasciate dall’allenatore al sito ufficiale www.ssjuvestabia.it

Il ritiro precampionato delle Vespe, svolto in terra umbra presso il Centro polivalente Hotel Beniamino Ubaldi di Gubbio, volge ormai al termine e in casa gialloblù è tempo di tracciare i primi bilanci. Lo abbiamo fatto in compagnia di mister Fontana : “Finisce questa fase introduttiva del lavoro – esordisce il tecnico – nel corso della quale abbiamo cercato di sviluppare i concetti chiave che ci accompagneranno durante tutta la stagione calcistica. Siamo in leggero ritardo – evidenzia con tranquillità l’allenatore – poiché alcuni ragazzi si sono uniti al gruppo in corso d’opera, per cui abbiamo dovuto rivedere quella che è la tattica dei singoli reparti e quella collettiva, cercando di allineare tutti su un unico concetto”. Il trainer gialloblù appare molto soddisfatto per il lavoro svolto e per l’apporto che ogni membro della rosa sta dando: “Tutti stanno dimostrando una totale disponibilità e posso affermare che siamo ora sostanzialmente in linea con i programmi prefissati, nella consapevolezza che questa è solo una fase propedeutica, nel corso della quale non è immaginabile di aver già assimilato tutto”. Mister Fontana chiarisce, con vigore e decisione, subito un concetto che dominerà durante il cammino stagionale: “Per me conta il gruppo, indipendentemente dal numero delle partite disputate, in quanto ognuno deve sentirsi parte integrante del progetto. Non voglio assolutamente vedere gente in attesa che il risultato arrivi per grazia ricevuta. Il lavoro, individuale e collettivo, deve essere la nostra costante e posso affermare che tale concetto è stato già assimilato da tutti gli effettivi a mia disposizione. Ogni giorno – sottolinea mister Fontana – dobbiamo pensare che è quello buono per ottenere miglioramenti sia individuali sia collettivi, che porteranno ognuno a coronare il proprio sogno ed alla squadra a raggiungere il traguardo prefissato”.

La prima gara ufficiale disputata contro il Livorno ha già fatto intravedere aspetti che lasciano ben sperare: “Siamo solo nella fase iniziale – chiarisce subito mister Fontana – e pur riconoscendo le cose buone che abbiamo fatto, non nascondo, dopo che insieme ai ragazzi abbiamo rivisto tutte le fasi del match, che ci sono ancora diversi aspetti che devono essere necessariamente corretti e migliorati. Quindi guai a pensare che potremo fare un solo boccone degli avversari o, peggio, di aver fatto tutto”. A proposito della rosa a disposizione e dei possibili ulteriori innesti: “Sono abituato a ragionare su ciò che ho a disposizione – chiarisce il tecnico – e non sugli ipotetici ed eventuali. In società ci sono persone preposte e qualificate che sanno cosa è necessario fare e come monitorare il mercato e se sia possibile accedere a qualcosa, sulla carta, di più importante, in quanto tutti gli attuali elementi che compongono la rosa stanno già facendo ottime cose, toccando con mano che, grazie alla loro disponibilità, si può pensare di raggiungere risultati di rilievo”. Il prossimo match contro il Novara, valevole per il secondo turno eliminatorio della Tim Cup, è ormai alle porte: “Per noi rappresenterà un’ulteriore tappa finalizzata ad ottenere il completamento del lavoro che dovrà consentirci di disputare, in linea con i programmi, il prossimo campionato. I tifosi dovranno aspettarsi una squadra che ha tanta voglia di crescere, senza fare voli pindarici, in quanto, come già chiarito, i sogni vanno coltivati giorno per giorno. Il match, contro una squadra di categoria superiore, potrà sicuramente mettere a nudo eventuali difetti ed aspetti sui quali intervenire”. Mister Fontana chiude la sua disamina con un monito: “Prometto lavoro ed impegno e non ci sarà una filosofia diversa”.

Intervista realizzata a cura dell’Ufficio Stampa S.S.Juve Stabia

Fonte: Sito Ufficiale www.ssjuvestabia.it

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più