Quantcast

Andrea de Martino parla della Juve Stabia
juvestabia - news

Juve Stabia da salvare, Di Martino: Azionariato popolare soluzione concreta..siamo con Manniello (VIDEO)

Questo pomeriggio i tifosi della Juve Stabia sono scesi sul lungomare stabiese per sensibilizzare l’ambiente locale nel dare sostegno al Patron Manniello. I supporter hanno ottenuto un incontro col sindaco Gaetano Cimmino, che si è detto disponibile a fornire aiuto concreto per risolvere la situazione.

Presente alla manifestazione anche Andrea Di Martino, uscito sconfitto proprio contro Cimmino al ballottaggio per la carica di primo cittadino di Castellammare. Di Martino si è soffermato ai nostri microfoni, lanciando una nuova proposta per aiutare la Juve Stabia.

Queste le sue parole:

 È evidente che la mia presenza qui ed il mio sostegno ci sono ora e ci sarebbero stati anche se fossi stato io sindaco.
Come già detto, sono dell’idea che la squadra di calcio è la trasposizione della città, è elemento fondamentale dell’identità cittadina; questo vale ancor di più per il legame tra Juve Stabia e Castellammare.

Esprimo ancora una volta la mia vicinanza a Franco Manniello, cui deve andare il massimo sostegno di tutte le istituzioni e dell’imprenditoria locale. Se dalla mia posizione attuale di opposizione potrà derivare sostegno al Patron Manniello, sarò pronto a rispondere presente.

Ripeto la mia proposta dell’azionariato popolare, che a mio avviso può diventare risorsa e soluzione fattibile ed incisiva in un periodo di difficoltà come quello attuale, un periodo limitato e contingente, in cui ci sono solo sondaggi ma nessuna trattativa concreta per l’ingresso di nuovi soci in gialloblù.

In qualsiasi modo, politica e città non devono abbandonare la Juve Stabia; il tempo stringe ma resto convinto della fattibilità del buon esito di questa vicenda.

copyright-vivicentro
TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania