Quantcast
Banner Gori
Juve Stabia Cavese TIFOSI calcio serie c 2020-2021 (7)
juvestabia - news

Juve Stabia – Cavese giocata in presenza di 461 tifosi | La fotogallery

Juve Stabia –  Cavese le foto del pubblico presente dopo la riapertura parziale del Menti.

Ieri la Juve Stabia ha vinto il derby con la Cavese davanti al pubblico casa. E’ stata la prima gara dopo il lockdown in cui è stato permesso a 900 tifosi gialloblè di acquistare il biglietto rispettando un protocollo stabilito per garantire la sicurezza sanitaria di tutti.

Ad acquistare il biglietto sono stati 461 tifosi che hanno assistito dal vivo alla magia di Mastalli e alla rete conclusiva del 2 a 0 realizzata da Vallocchia nei secondi finali della gara.

Guarda le foto realizzate da Antonio Russo che raccontano la partita. Se eri allo stadio Menti anche tu cerca quella in cui sei presente.

FORMAZIONI UFFICIALI 

JUVE STABIA (3-4-2-1): Tomei; Mulè (Allievi dal 1° s.t.), Troest, Codromaz; Scaccabarozzi (Berardocco dal 28° s.t.), Bovo (Garattoni dal 28° s.t.), Vallocchia, Rizzo; Mastalli, Fantacci (Golfo dal 28° s.t.); Bubas (Romero dal 28 s.t.)

Allenatore: sig. Pasquale Padalino

CAVESE (4-3-3): Bisogno; Tazza, Marzupio, De Franco, Semeraro (Ovizsach dal 29° s.t.); Zedadka, Migliorini (Matino dal 20° s.t.), Esposito (Pompetti dal 20° s.t.); Nunziante, Vivacqua (De Rosa dal 26° s.t.) , De Paoli (Montaperto dal 26° s.t.)

Allenatore: sig. Giacomo Modica

Il derby del “Menti” è stato diretto dal sig. Francesco COSSO della sezione di Reggio Calabria. L’assistente numero è stato: Antonio LALOMIA della sezione di Agrigento; l’assistente numero due Vincenzo MADONIA della sezione di Palermo. Il quarto ufficiale è stato il sig. Mario VIGILE della sezione di Cosenza.

I gol

60° GGGOOOLLLL DELLA JUVE STABIA: Alessandro Mastalli dai 20 metri trasforma magistralmente una punizione su cui il portiere Bisogno non ha potuto fare nulla

94° GGOOLLL DELLA JUVE STABIA: gol di Vallocchia in contropiede ben orchestrato da Romero e Golfo con passaggio vincente di quest’ultimo a Vallocchi che ha dovuto solo spingere in rete

A cura di Antonio Russo

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Redazione Sportiva

Redazione Sportiva

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più