Quantcast
Banner Gori
juvestabia - news

Juve Stabia, Caserta: “Il primo tempo non mi è piaciuto, poi il riscatto e la vittoria!”

Le sue parole

Dopo la vittoria in rimonta sul Fondi, la Juve Stabia porta a casa 3 punti importanti. Nel post partita abbiamo ascoltato mister Fabio Caserta:

Mister bella vittoria, primo tempo spento, cosa vi siete detti nello spogliatoio tra primo e secondo tempo ?

Oggi il primo tempo non mi è piaciuto nel secondo tempo è scesa in campo un’altra squadra, arrembante squadra che ha rischiato tanto, squadra che ha voluto ottener il risultato, abbiamo avuto tante occasioni sprecate, analizzando il complesso è una vittoria impronte.

Cosa ha pensato quando è entrato quel pallone dell’autogol?

Non si riesce a valutare bene durante la partita, voglio rivedere la partita e valutare per bene il tutto, però se si analizza il secondo tempo penso che ci sia stat una grande reazione.

Due gol di Simeri per dare una risposta a chi lo criticava?

Simone è un ragazzo che si impegna tanto, ho deciso di inserirlo dopo in quanto ho cambiato modulo, l’attaccante vive di momenti negativi è un ragazzo che lavora sodo cerca di migliorare partita dopo partita quando ci sono tante critiche non è facile per lui far bene ma se gli facciamo sentire la nostra fiducia può fare benissimo.

Meglio farlo giocare in attacco e non sulla fascia?

Io per necessità l’ho dovuto far giocare sulla fascia, anche se fortunatamente abbiamo una rosa valida che ci permette di schierarci in più moduli e oggi sono contento per lui.

Possiamo dire che tu da giocatore hai avuto tante offerte e alla fine sei rimasto a Castellammare, ha sorpreso la scelta di Morero?

Non è una domanda facile a cui far risposta se Morero ha fatto questa scelta non lo condanno, ognuno fa le sue scelte, io in passato ho avuto anche offerte da squadre di serie B però io mi trovo benissimo a Castellammare e sono contento della scelta che ho fatto e non voglio giudicare ne Morero né Lisi.

Squadra migliorata nel mercato?

Non faccio paragoni chi è arrivato ci darà una mano fino alla fine ma ringrazio anche chi è andato via che ho contribuito alla causa Juve Stabia.

A cura di Andrea Alfano

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di alfredopedulla.com ed è attualmente giornalista di CalcioNapoli24, caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web. Nella redazione di Radio Marte per il programma 'Chiamate Napoli 081'.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più