Quantcast

Banner Gori
Fabio Caserta - Juve Stabia
juvestabia - news

Juve Stabia, Caserta: Lotteremo fino alla fine per il nostro obiettivo. Di Castellammare amo…

Fabio Caserta, tecnico della Juve Stabia, ha tracciato un bilancio della prima parte di stagione tramite i canali social della Società stabiese. L’allenatore ha inoltre svelato tante curiosità della sua vita professionale e non.

Queste le parole di Caserta:

 Castellammare è una città bellissima, dove mi trovo molto bene. Il posto a cui più sono affezionato è però lo stadio, che vivo quotidianamente da ormai sei anni, in varie vesti, e dove ogni giorno mi sento a casa. Detto questo, vivo quotidianamente la città con la mia famiglia e ci troviamo benissimo.

La vita da allenatore mi piace. All’inizio, anni fa, non sono stato convinto subito da questo percorso ma ora posso dire che le emozioni che si provano dalla panchina superano quelle del calciatore in campo. Vedere la propria “creatura” che realizza quello che si studia in allenamento dà enorme soddisfazione.

Le mie figlie sono attentissime al mio lavoro. Mi seguono ogni giorno, non solo durante le gare e hanno sempre tante domande e curiosità. Mi chiedono perché alcuni calciatori non giocano (lo scorso anno la domanda continua riguardava Simeri) o perché in panchina a volte mi arrabbio. Mi fa piacere che siano così interessate al lavoro del loro papà.

Il cammino straordinario fatto fino ad ora è merito dei ragazzi. Sono loro che scendono in campo. Dal canto mio cerco di dare loro principi che a mia volta ho imparato dagli allenatori che ho avuto. Cerchiamo di fare sempre meglio e di essere per quanto possibile perfetti anche se sappiamo che c’è sempre da migliorare.

La gara più sofferta della prima parte di stagione è stata quella di Cava dei Tirreni. La Cavese ci ha messo in difficoltà, del resto sapevamo che sarebbe stato un match duro, come ogni derby. Mi è piaciuto il modo in cui la Juve Stabia ha reagito alle difficoltà sfruttando poi le occasioni avute.

Ai tifosi faccio sinceri auguri di buon anno nuovo. A loro prometto che la squadra lotterà sempre su ogni pallone, dando tutto quello che ha. Lotteremo tutti insieme per il nostro obiettivo.

Fonte: S.S. Juve Stabia

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania