Quantcast

Banner Gori
Juve Stabia, Fabio Caserta
juvestabia - news

Juve Stabia, Caserta: Chiavari archiviata, pronti a reagire col Frosinone (VIDEO)

Alla vigilia della gara tra la Juve Stabia ed il Frosinone abbiamo ascoltato Fabio Caserta. Il tecnico stabiese ha illustrato il momento della squadra, reduce dal ko di Chiavari, e come sta avvenendo la preparazione per la sfida ai laziali.

Queste la prole di Caserta:

Abbiamo qualche problema di troppo a livello fisico. Aspetteremo fino all’ultimo per capire chi potrà essere almeno disponibile per venire in panchina. Non ci fasciamo comunque la testa e daremo il massimo, ne sono certo, a prescindere da fhi scenderà in campo.

Buchel lo sto valutando. Ha giocato quasi tutta la gara a Chiavari, senza essere preventivato, a causa dell’assenza di Calvano. Non voglio correre il rischio di perderlo perché il ritmo partita è sempre diverso dall’allenamento per motivazioni ed intensità.

Il Frosinone è una squadra forte, costruita per vincere. Dopo un inizio non perfetto sta viaggiando a ritmi altissimi ed ovviamente anche a Castellammare cercherà di fare la partita. Dovremo essere bravi ad approcciare nel modo giusto la gara. Ci tengo a dire che però noi non ci accontentiamo di niente né firmiamo in anticipo per un risultato; il campionato di Serie B è difficile, ci vuole equilibrio anziché passare dall’esaltazione alla disperazione, ma evidentemente qualcuno ancora non lo ha capito.

Con la Virtus Entella è arrivata una prestazione negativa che ha fatto inorridire qualcuno. Per me è stata una giornata storta, di cui mi sono assunto ogni responsabilità, nell’arco di un campionato difficilissimo in ogni partita e contro ogni avversario. Dobbiamo affrontare il match di domani con lo spirito giusto, consapevoli delle difficoltà che incontreremo sul nostro percorso. So perfettamente quanto la squadra accusa le prestazioni negative quindi vi chiedo di criticare me e non i ragazzi, che hanno bisogno di tranquillità per rendere bene. Siamo nella posizione di classifica che ci compete, forse ci manca qualche punto, ma questa è la stagione che dobbiamo fare.

Conterà l’atteggiamento, il voler aggredire la gara a prescindere dai moduli e dagli schemi. Servirà la cattiveria che a volte ci manca, soprattutto fuori casa. Qui al Menti come in trasferta, dobbiamo essere la stessa squadra. Fermo questo, gli aspetti positivi comunque ci sono: se a Chiavari avessimo concretizzato le buone iniziative del primo tempo, avremmo poi parlato di un altro risultato.

Zampano? Da noi ha fatto bene, ho ricordi positivi di lui. È uno dei calciatori che il Frosinone ha mantenuto rispetto allo scorso anno, e questo la dice lunga sulla programmazione dei nostri rivali e sul livello della squadra che avremo avanti.

Carlini? Per noi non è importante, di più. Non è quasi mai stato bene e l’aspetto fisico lo ha condizionato. Ora sta meglio e potrà darci una grande mano. Lui e tutti i suoi compagni tengono tantissimo a mantenere la Serie B.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat