Quantcast

Banner Gori
juvestabia - news

Juve Stabia, a sostenere le Vespe anche un eroe del passato

Mancano ormai tre giorni al match tra Juve Stabia e Trapani. In città non si parla che della gara che potrebbe decidere la stagione; al bar, per strada a Castellammare l’argomento preferito dei tifosi è la sfida ai siciliani, da vivere come un’autentica battaglia sportiva. Il Menti è da ieri sold out: i primi biglietti a terminare solo stati quelli per le tribune, oggi invece sono esauriti i ticket per curva e distinti; stabiesi da tutta italiana rientreranno in città apposta, o quasi, per assistere al big match.

Un’atmosfera da brividi quella che offrirà il Menti, degna di quella che accompagnò le imprese del passato in particolar modo quelle del 2004. Di quelle gare vi abbiamo parlato ieri, ricordando come furono decise dal bomber dell’epoca, Checco Ingenito. Tripletta nella finale di Coppa Italia con la Massese, nella quale fu ribaltato il risultato dell’andata e rete decisiva nello scontro diretto in campionato col Potenza per la vittoria del campionato di Serie D per Ingenito. Proprio la partita col Potenza ebbe come cornice uno stadio Menti infuocato e popolato da oltre 10 mila spettatori; i video dell’ingresso in campo delle squadre è ancora oggi spesso condiviso sui profili social dei tifosi stabiesi.

Non è un caso che Checco Ingenito abbia commentato proprio quel video, anticipando che domenica sarà prima a pranzo in noto ristorante cittadino, per poi fiondarsi allo stadio per sostenere la Juve Stabia. Inevitabili i saluti e le reazioni dei tifosi stabiesi per il loro ex bomber e numero 10. Una presenza di buon augurio di un grandissimo attaccante del passato, la cui vicinanza magari aiuterà la Juve Stabia a trovare la via del gol, troppo spesso smarrita nelle ultime settimane.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

1 Commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania