juvestabia - news

Jan Polak: C’è grande voglia di scalare la classifica.. (VIDEO)

Alla ripresa degli allenamenti in casa Juve Stabia abbiamo ascoltato il difensore delle Vespe Jan Polak.

Ecco le parole del giocatore ceco:

 

Si torna da Foggia con un’ottima prestazione ed un buon punto guadagnato: Sicuramente è stata un’ottima partita. Magari abbiamo sofferto un po’ nel primo tempo mentre nella ripresa abbiamo fatto bene; direi che il punto è più che meritato.

 

Migliorini sembra ormai in partenza mentre il bulgaro Atanasov è pronto a prendere il suo posto: Non so ancora cosa succederà. Di certo, se Marco andrà via, mi dispiacerà tanto perchè abbiamo giocato un anno insieme e ci troviamo bene. E’ ancora presto comunque per parlarne.

 

Sabato arriva il Melfi al Menti, dove la vittoria manca da troppo tempo: Sarà una partita difficile perchè loro verranno qui a chiudersi e poi ripartire. Dovremo essere bravi a non distrarci in difesa e poi a sfruttare al massimo le occasioni da gol che ci capiteranno.

 

Inevitabilmente i discorsi sulle penalizzazioni e sul calcioscommesse influenzano l’umore del gruppo: Sì, dispiace per queste cose. Francamente non so come esprimermi perchè non conosco i fatti, posso solo dire che la squadra è concentrata esclusivamente sul campo e che i discorsi extracalcistici non ci toccano.

 

Ormai sei da un anno uno dei leader della squadra: Fa piacere essere importante per la Juve Stabia. L’anno che ho trascorso qui è stato bellissimo. Dei primi sei mesi l’unico episodio che vorrei dimenticare è la partita di Bassano. Quell’ingiustizia brucia ancora perchè la partita l’avevamo vinta regolarmente. Della seconda parte dell’anno non mi è piaciuta la poca continuità di risultati che abbiamo avuto ed i pareggi di troppo. Ora daremo il massimo per riportare la Juve Stabia dove merita.

 

Raffaele Izzo

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania