Quantcast
Banner Gori
Izzillo Juve Stabia
juvestabia - news

Il pensiero di Izzillo sulla partita con la Reggiana: saggezza mista a rabbia

Vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi, e successivi alla fatale gara del 24 maggio, dei pensieri di fine stagione espressi in casa Juve Stabia dai calciatori stabiesi, anche Nicolas Izzillo si è unito al coro e ha espresso sui propri profili tutto il suo rammarico e la sua rabbia.

Tanti ma non tutti hanno voluto salutare Castellammare o esprimere il loro giudizio sulla rocambolesca eliminazione ai play off contro la Reggiana: Capodaglio, Allievi, Kanoute, Mastalli ecc.

Emblema dell’amarezza del centrocampista gialloblù, in un mix di rabbia e saggezza, è la frase:

“Sul cadavere dei leoni festeggiano i cani credendo di aver vinto. Ma i leoni rimangono leoni e i cani rimangono cani.. che ingiustizia!”

Chiaro il messaggio di Izzillo, che, insieme ai suoi compagni, si sente vincitore morale della sfida alla Reggiana. Nei giorni successivi, inoltre, il calciatore gialloblù ha montato e pubblicato un video con tutte le foto più belle della stagione della Juve Stabia:

“Da soli possiamo fare poco, insieme possiamo fare così tanto.. che gran bel gruppo” sono le parole scelte da Izzillo per ringraziare i suoi compagni di squadra.

Mancano pochi giorni alle semifinali play off di Lega Pro, martedì ci sarà Parma – Pordenone mentre mercoledì ci sarà Alessandria – Reggiana. Questo è il calcio, non sempre va avanti chi merita!

© RIPRODUZIONE DEL TESTO, TOTALE O PARZIALE, CONSENTITA ESCLUSIVAMENTE CITANDO LA FONTE– Qualunque violazione del diritto di copyright sarà perseguita a norma di legge.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più