Quantcast

Banner Gori
Juve Stabia vs Catanzaro Lega Pro Calcio Castellammare Paponi Kanoute Sarao Prestia (10)
juvestabia - news

La fotogallery della gara Juve Stabia vs Catanzaro (2-2)

Juve Stabia vs Catanzaro

Guarda le foto di Juve Stabia vs Catanzaro realizzate dal nostro fotografo che ci racconta così il pareggio delle vespe con i ragazzi di Mister Alessandro Erra.

La Juve Stabia pareggia in extremis la partita grazie al rigore concesso al 93 minuto e trasformato da Kanoute. Le Vespe si illudono del vantaggio iniziale arrivato al secondo minuto, la reazione del Catanzaro è importante e a causa degli errori del pacchetto arretrato (Santacroce e Morero) ribaltano il risultato alla fine del primo tempo. Secondo tempo che ha visto le due squadre giocare più a calci che a calcio con i due portieri praticamente inoperosi, il pareggio arriva solo in pieno recupero e le vespe devono rinviare l’appuntamento con la vittoria casalinga in questo 2017 sempre più amaro per i colori gialloblu.

PER VEDERE ALTRE FOTO CLICCA QUI PER LA GALLERIA COMPLETA

Juve Stabia: Russo, Cancellotti, Camigliano, Morero, Santacroce, Capodaglio, Matute, Lisi, Cutolo, Paponi, Kanoute.

A disposizione: Bacci, Tabaglio, Liviero, Marotta,Manari, Giron, Salvi, Izzillo, Allievi, Esposito, Mastalli e Rosafio.

Catanzaro: De Lucia, Pasqualoni, Cunzi, Giovinco, Mancosu, Sabato, Sarao, Prestia, Maita, Sirri, Van Ransbeeck.

A disposizione: Svedkauskas, Patti, Gomez, Leone, Campagna, Bensaja, Basrak, Njiki, Imperiale.

2’ Grande incursione sulla fascia di Lisi che serve Paponi in area di rigore che non sbaglia realizzando così il gol dell’ 1 a 0.

8’ Santacroce liscia un pallone al limite dell’area permettendo cosi a Sarao di insaccare il pallone alle spalle di Russo.

41’ Gol del Catanzaro: punizione per il Catanzaro per fallo di Camigliano su Giovinco. Il difensore centrale della Juve Stabia viene ammonito. Sugli sviluppi della punizione Prestia di testa impegna Russo alla deviazione in angolo. Dal seguente angolo la difesa della Juve Stabia resta immobile e Prestia questa volta fa centro di testa con la palla che colpisce il palo alla sinistra di Russo e poi finisce in rete.

91’ Calcio di rigore per la Juve Stabia a causa di un fallo di mano di Pasqualon. Sul dischetto va Kanoute che spiazza l’estremo difensore ospite De Lucia.

Le Vespe mancano l’occasione di ritornare a vincere tra le mura amiche e vedono allontanarsi il Matera che oggi ha sconfitto il Messina.

La Juve Stabia potrà riprovare ad ottenere la prima vittoria casalinga del 2017 già dalla prossima gara con la Casertana di domenica.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Redazione Sportiva

Redazione Sportiva

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più