Quantcast

juvestabia - news

Ex Juve Stabia: Marco Sau convocato in Nazionale, ma non italiana

La Nazionale Sarda è ormai una realtà. Nei mesi scorsi, infatti, la Conifa (Federazione internazionale delle rappresentative di nazioni che non sono Stati e delle associazioni non incluse nella Fifa) ha approvato la richiesta presentata dalla Fins (Federatzione Isport Natzionale Sardu). La nuova compagine sarda quindi mette nel mirino i particolari Europei del 2019 che si disputeranno in Artsakh, Repubblica indipendente dell’Azerbaigian.

Tra i convocati di questa nuova nazionale spiccano nomi importanti. Se Barella e Sirigu non sono stati chiamati, perchè “prenotati” dalla Nazionale Italiana di Mancini, la compagine sarda si avvale di elementi di spessore come Acquafresca, Murru, Mancosu, Guberti, Bombagi e Burrai (ex Juve Stabia), Cocco e, soprattutto Marco Sau.

L’ex attaccante delle Vespe, che nelle scorse settimane lasciato il Cagliari per trasferirsi alla Sampdoria, si candida ad essere il leader e punto di riferimento di questa nuova Nazionale. Da sempre fierissimo delle sue origini sarde, per Sau una piccola ma importante rivincita, dopo la brevissima parentesi degli anni scorsi nella Nazionale italiana. Per l’ex 25 gialloblè solo un assaggio azzurro, con l’esordio arrivato nel 2013 non seguito da altre presenze.

Allora in bocca al lupo Marco, la nuova selezione sarda avrà sicuramente tanti tifosi anche a Castellammare.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania