Quantcast
Banner Gori
manniello juve stabia
juvestabia - news

ESCLUSIVA – Manniello: Sono deluso per la sconfitta ma ottimista per il prosieguo della stagione

La nostra redazione ha sentito in esclusiva il Presidente della Juve Stabia, Franco Manniello, al termine del match di Catania.

Queste le impressioni del Patron gialloblù.

Sono dispiaciuto per il risultato di oggi ma non dimentichiamo che di fronte avevamo una grande squadra, con calciatori forti e di categoria superiore. Abbiamo concesso poco al Catania e siamo stati puniti nelle pochissime occasioni concesse. Di fatto il match è stato in bilico fino alla fine perché la terza rete è arrivata a tempo ormai scaduto su un nostro errore clamoroso.
In più avevamo tante assenze: Capodaglio, Liviero, Montalto, Kanoutè, tutti calciatori importanti per noi.
Guardando il match con attenzione, se il cross di Sandomenico avesse trovato Del Sante o chi per lui pronto, sarebbe stata la rete del pareggio.
Non è una scusa ma la gestione dei cartellini da parte dell’arbitro, inoltre, è stata a senso unico ed ha pesantemente inciso sull’atteggiamento dei calciatori della Juve Stabia.
Ho apprezzato il coraggio di Fontana che, una volta passato in svantaggio, ha inserito Ripa per un centrocampista; questo è l’atteggiamento che mi piace.
Resto ottimista perché i conti si fanno alla fine e sono convinto della forza dell’organico che abbiamo assemblato. A tal proposito leggo sui social critiche affrettate ed eccessive. Non condivido questi commenti anche perché provengono da una piazza che per il momento ha fatto registrare pochissimi abbonamenti. Il tutto non perché non c’è la possibilità di abbonarsi ma perché manca la volontà di farlo. Accetto solo le critiche di chi è veramente tifoso e di chi ci ha sempre sostenuto e sempre lo farà.
Vedremo alla fine del campionato chi ha ragione, se io o chi ci contesta già.
Andiamo avanti per la nostra strada convinti del nostro valore.

Raffaele Izzo

Si diffida da qualsiasi utilizzo e/o riproduzione del presente contenuto senza citazione della fonte.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più