Quantcast

Banner Gori
Salvatore Elia Juve Stabia
juvestabia - news

Elia: “Spezia squadra forte ma vogliamo fare bene al Picco”

Le parole di Salvatore Elia in conferenza stampa nella settimana che anticipa la gara: Spezia- Juve Stabia

Per la consueta conferenza stampa infrasettimanale si é presentato in sala stampa l’esterno della Juve Stabia, Salvatore Elia.

Ecco le sue parole di presentazione del match di sabato con lo Spezia rilasciate ai nostri microfoni nella sala stampa dello stadio Romeo Menti:

Con il Pordenone abbiamo disputato una grande partita, segnando subito e mettendo in discesa il match. Dobbiamo essere sempre cosi cinici e freddi sotto porta per poter far gol e, di conseguenza, punti importanti. La gara con i friuliani era simile a quella con l’Ascoli, con la differenza che la palla è entrata. La gara con i marchigiani, persa immeritatamente per 1-5, ci aveva un po’ tagliato le gambe. Poi il ritiro e la vittoria di Trapani ci hanno sbloccati. Sapevamo che ci serviva una spinta per sbloccarci e per avere fiducia. Ora dobbiamo continuare cosi per accumulare sempre più considerazione della nostra forza. Sabato mi sono venuti i crampi, ero molto stanco. Ma sono riuscito a finire la partita senza problemi.

Mallamo? Abbiamo un grande rapporto, giochiamo insieme da tanto e sono felice che stia facendo cosi bene. Siamo cresciuti insieme nell’Atalanta e anche lui merita di fare una grande carriera. 

La Serie B è tutt’altra cosa rispetto alla C. Mi sto abituando piano piano e, grazie al mister, sto approcciando bene alla cadetteria. Mi auguro di poter dare una grossa mano alla Juve Stabia.

 Spezia? Dobbiamo andare li con la mentalità di non aver fatto nulla, sarà una gara molto difficile contro una squadra molto forte. Dobbiamo conquistare più punti possibili che saranno poi importanti in chiave salvezza. Siamo consapevoli di essere una squadra forte e che può fare bene anche al Picco di La Spezia. E’ inutile guardare la classifica, dobbiamo solo far punti e poi a marzo guarderemo la classifica cosa ci dirà.”

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Salvatore Sorrentino

Salvatore Sorrentino

Diplomato al liceo scientifico Francesco Severi di Castellammare. Studente di Giurisprudenza presso la Facoltà Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista da marzo 2017. Amante del calcio nazionale e internazionale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania