Quantcast

Banner Gori
Mariano De Francesco
juvestabia - news

De Francesco: “Juve Stabia, continua così. Le somme si tirano a marzo”

Le parole di De Francesco, ex Juve Stabia 

Nel corso della puntata de “Il Pungiglione Stabiese”, programma a cura della nostra redazione e in onda sulla pagina Facebook “Stabiesi al 100%”, abbiamo avuto il piacere di sentire un ex della Juve Stabia come Mariano De Francesco. Ecco le sue parole ai nostri microfoni:

Il ritiro a Messina ha giovato alla Juve Stabia che è riuscita a vincere un match difficile come quello di Trapani. I 3 punti sono fondamentali perché ora permettono di lavorare al meglio in questa sosta e di mettere benzina nelle gambe in vista del ritorno in campo tra due sabati con il Pordenone. È giustissimo essere felici per la vittoria ma la Juve Stabia deve dare continuità alla vittoria, altrimenti è stata inutile. Ciò che mi fa ben sperare non sono i tre punti in se ma la prestazione grintosa di tutta la squadra. Sul gol di Forte si è vista tutta la voglia delle vespe di rifarsi dopo un inizio da incubo. 
 
Onestamente non capisco le critiche a squadra e società. È vero che il campionato è iniziato male, ma bisogna riconoscere che la società e la squadra ha bisogno di tempo perché la B è difficile e la Juve Stabia deve abituarsi a questi palcoscenici per poter difendere e salvare la categoria. La cadetteria è un campionato lungo e difficile e credo che il mister Fabio Caserta debba scegliere volta per volta gli uomini che possono dare maggior garanzie fisiche e tecniche in un determinato momento, fregandosene del passato o dell’età. Le gare sono tante e tutti avranno il proprio momento, la priorità è il collettivo. La Juve Stabia deve stare tranquilla e lavorare sodo per raggiungere una salvezza tranquilla che è l’unico obiettivo. Le somme si iniziano a tirare a marzo, quando ormai manca poco alla fine del campionato. Fino ad allora si deve solo pensare a giocare e a fare più punti possibili”
 
Var? In Serie A ha portato a risultati straordinari. Il gioco è migliorato e le partite non vengono falsate per degli errori. Non capisco perché in B non sia ancora attivo. Gioverebbe a tutte le squadre della cadetteria, compresa la Juve Stabia. A Trapani le è stato negato un rigore solare per mani di Pagliarulo. 
Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Salvatore Sorrentino

Salvatore Sorrentino

Diplomato al liceo scientifico Francesco Severi di Castellammare. Studente di Giurisprudenza presso la Facoltà Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista da marzo 2017. Amante del calcio nazionale e internazionale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania