Quantcast
Banner Gori
Danilo Sorrentino Paganese JUVE STABIA LIVE TALK SHOW
juvestabia - news

Danilo Sorrentino: La Paganese fuori casa gioca meglio

Danilo Sorrentino, giornalista di PaganeseMania.it, è intervenuto telefonicamente nel corso della trasmissione “Juve Stabia Live” che va in onda ogni giovedì dalle ore 21 in diretta sulla pagina Facebook “Juve Stabia Live” per presentare la Paganese prossimo avversario delle Vespe.

Queste sono state le Sue parole raccolte e sintetizzate dalla nostra redazione sportiva:

“Maradona è un personaggio storico più che un simbolo del calcio, ha fatto la storia della sua nazione, della città di Napoli e di questo sport. Si sono dette tante cose su di lui e sui suoi eccessi, ma quelli fanno parte della personalità di una persona fuori dal normale. Siamo stati fortunati ad essere contemporanei e aver vissuto la sua storia.

Purtroppo a causa del covid, stiamo vivendo una situazione atipica, si gioca e si va avanti nel calcio solo perché lo si deve fare.

Mister Erra è stato contestato pesantemente sui social non tanto per i risultati o per la rosa, perché gli obiettivi sono quelli di una salvezza tranquilla. La Paganese è una squadra che si è formata nel corso della stagione senza aver fatto un ritiro per amalgamarsi. Il mister è stato più che altro contestato per qualche scelta discutibile in merito a qualche sostituzione, ma è chiaro che non tutte le responsabilità sono dell’allenatore avendo a disposizione una squadra giovane. La squadra si trova in una situazione involutiva e la mancanza di risultati in casa ha un ruolo fondamentale.

La squadra in casa ha raccolto poco ed è evidente che in 3 scontri diretti importanti raccogliere solo tre punti è veramente poco, di contro la vittoria a Torre del Greco e a Viterbo sono vittorie pesanti, il fattore campo in questo momento conta poco però tra le mura amiche si deve fare risultato.

Per quanto riguarda Diop ritengo sia un calciatore che si deve sentire al centro del progetto, a Castellammare penso che la sua seconda esperienza sia stata migliore a differenza della prima, alla Paganese si è integrato molto bene nel tessuto della squadra ed è un giocatore importante”

A cura di Giuseppe Rapesta

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Giuseppe Rapesta

Giuseppe Rapesta

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più