Quantcast
Banner Gori
Pagelle Juve Stabia della Redazione Sportiva
juvestabia - news

Crotone-Juve Stabia, le pagelle delle Vespe gialloblù

Crotone-Juve Stabia, le pagelle delle Vespe gialloblù: i migliori sono stati i due portieri Russo e Branduani. Brutta sconfitta per la Juve Stabia

 

Russo 7: dopo qualche amnesia iniziale con il passare dei minuti acquista sicurezza tra i pali facendosi trovare pronto quando viene chiamato in causa.  Dal 63° Branduani 6,5: riscatta la prova di sabato grazie a due parate importanti, nel finale gli scappa dalle mani la palla del 2-0.

Vitiello 5: come tutta la difesa soffre le scorribande degli attaccanti crotonesi.

Mezavilla 6: impegno e duttilità, si fa trovare sempre pronto quando c’è da dare il suo apporto.

Troest 5: qualche errore di troppo al cospetto degli attaccanti crotonesi, in crescita ma ancora un lontano parente del difensore sicuro apprezzato lo scorso anno.

Melara 5: contratto in fase offensiva a causa anche del poco gioco sulla sua fascia di competenza, svolge il compitino in difesa senza infamia né lode.

Addae 6: viene messo in campo per intercettare le azioni avversarie nella sua zona di campo e non delude le aspettative.

Izco 5: svolge il compitino, da lui ci si aspetta molto di più.

Carlini 5: continui errori in fase di impostazione, irriconoscibile. Dal 76′ Elia S.V.

Germoni 6: il Crotone  gioca pressoché sulla sua fascia e ciò gli impone di mantenere la posizione, rivolge particolare attenzione a non esporsi troppo in fase offensiva in modo tale da evitare l’inferiorità numerica

Rossi 5: partita generosa la sua. Spesso è volentieri da una mano al centrocampo ma non basta. Dal 63′ Cisse 5,5: da vitalità all’attacco arrivando quanto meno al tiro

Forte 6: chiuso nella morsa dei pitagorici fa a sportellate con gli avversari ottenendo spesso falli a favore, però un attaccante deve proporsi in  avanti e al momento poco o nulla come tutto l’attacco gialloblù in questa gara. Da rivedere.

Caserta 5: imposta la partita sul non prenderle come primo obiettivo e ci stava anche riuscendo però non basta.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Natale Giusti

Natale Giusti

Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più