Quantcast

Pagelle di Mario Di Capua Cosenza vs Juve Stabia
juvestabia - news

Cosenza Juve Stabia le pagelle di Mario Di Capua

Dopo una partita a dir poco noiosa il Cosenza con il minimo sforzo è riuscito a battere meritatamente una Juve Stabia senza idee e gioco che nel corso di 96 minuti ha creato una sola azione pericolosa. L’azione del gol decisivo del Cosenza sará stato anche un pó casuale ma la squadra di casa ha amministrato senza nessun affanno il vantaggio che alla luce di quanto visto in campo è stato meritato.

Branduani voto 6,5
Il Cosenza non si presenta con continuità verso la sua porta ma lui è pronto su una girata di Bruccini e sempre presente sulle palle alte. E’ un punto di forza delle vespe, peccato non averlo avuto in altre stagioni più importanti.

Nava voto 6
Migliora nelle prestazioni e sembra più sicuro in vari aspetti, soprattutto nelle diagonali difensive. Non si propone in attacco con frequenza, ma giocare sempre gli sta facendo bene. Salva quasi sul goal, ma il suo rinvio colpisce Branduani e finisce in porta.

Bachini voto 5,5
Meno preciso del solito, male sulle due occasioni migliori del Cosenza, quando nel primo tempo non contrasta bene Baclet che appoggia per Calamai, salva Branduani, e nell’occasione del goal dove non riesce a salvare sulla linea.

Allievi voto 5,5
Non soffrono molto gli avversari diretti, ma negli episodi decisivi si fanno beffare da Baclet e Mendicino.

Crialese voto 5
Non è assolutamente il Crialese che abbiamo ammirato nelle prime dodici giornate, peccato per quell’espulsione di Matera che ha condizionato quel finale di gara, le scelte di mister Caserta nel turno infrasettimanale, e probabilmente anche la prestazione deludente del San Vito – Marulla.

Matute voto 5,5
Il campo di gioco si addice alle sue caratteristiche ma purtroppo oltre alla battaglia, in campo la Juve Stabia non riesce a metterci di più.

Viola voto 5,5
Stavolta non da qualcosa in più alla squadra ma è difficile fare meglio perchè davanti non c”è l’appoggio di Paponi e poi viene a mancare anche Simeri. Suo l’unico vero tentativo verso la porta avversaria.

Mastalli voto 5
Il radar del Chi l’ha visto, che ad inizio campionato non avvistava Lisi, ora sembra non intercettare più le frequenze del buon Alessandro. Deve scuotersi e fare e dare di più.

Lisi voto 5,5
Male ma non malissimo, peccato per una squadra poco concreta e che non avanza quasi mai. Sembra in ripresa.

Simeri voto 6
Merita la sufficenza perchè lotta per un tempo e poi ha l’oscar della sfortuna facendosi male rientrando in campo e scivolando.

D’Auria voto 6
Esce ad inizio ripresa per una staffetta già stabilita con Canotto e per non perdere un cambio visto l’infortunio di Simeri, però si muove bene e sembra in palla.

Canotto voto 5
Troppo innamorato del pallone, troppo nervoso rischiando anche l’esplusione in un litigio con Pinna, deve cercare di apprendere che oltre al dribbling e alla velocità ci sono anche i passaggi ai compagni e qualche volta anche di prima. A Siracusa da un suo assist arrivò il goal di Simeri, a Cosenza non ha mai passato palla, forse. Il calcio è un gioco di squadra.

Costantini voto 5,5
E’ un atleta che forse in serie C non può giocare e raramente lo vedremo in campo se tornano disponibili Paponi e Simeri. Ci mette tanta volontà ma sembra fin troppo acerbo per la categoria.

Strefezza voto 5
Il radar di Chi l’Ha Visto non riesce ad intercettare neanche le sue frequenze e forse è il momento di dimostrare qualcosa altrimenti, una volta tornato Berardi sarà impossibile rivederlo in campo. Troppo fumoso, a tratti irritante, come il compagno di reparto, Canotto.

Caserta voto 6
Difficile dargli un’insufficenza in una gara dove non può schierare Paponi, Berardi e Morero e poi gli
viene a mancare anche Simeri. Il materiale che ha a disposizione non gli può consentire altro. La
sfortuna è notevole in questo periodo però il gioco dello Stabia latita e in questo si deve migliorare.

Mario Di Capua

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania