juvestabia - news

Catanzaro- Juve Stabia, la presentazione del match

Per la dodicesima giornata del campionato di Lega Pro Girone C si affronteranno al “Ceravolo” il Catanzaro e la Juve Stabia. I giallorossi, allenati dall’ex Zavettieri, sono reduci da un inizio di campionato molto negativo che ha portato agli esoneri di Erra, Spader e Somma, con Zavettieri quarto allenatore in sole 11 giornate. La classifica vede le aquile nella zona rossa della classifica ma con Zavettieri in panchina il Catanzaro ha conquistato due punti in due gare: 2-2 contro Melfi e Monopoli. La rosa, seppur sia in zona play out, è di buon livello e può contare su giocatori come Grandi, Patti, Esposito, Baccolo, Tavares, Basrak e Maita, solo per citarne alcuni. Le aquile vogliono tornare alla vittoria mentre le vespe vogliono continuare il magic moment che le ha viste vincere le ultime tre gare e volare in testa alla classifica. Il tecnico dei gialloblu, il catanzarese Fontana, ha alcuni dubbi di formazione e non può contare su Lisi squalificato più Amenta, Liviero, Salvi e Izzillo infortunati. Morero e altri giocatori sono reduci da infortuni rimediati in settimana e saranno da valutare fino alla fine, come ammesso da Fontana. Zavettieri, invece, rinuncia a Cunzi per squalifica e a Sarao e Sabato per infortunio. Nella passata stagione, 1-2 delle vespe in terra catanzarese grazie al blitz firmato da Gomez e Ripa e 1-1 al Menti nel match di ritorno. Ecco le probabili formazioni:

CATANZARO (4-3-1-2): Grandi, Esposito, Prestia, Di Bari, Patti, Carcione, Maita, Icardi, Baccolo, Giovinco, Basrak

JUVE STABIA (4-3-3): Russo, Cancellotti, Atanasov, Morero, Liotti, Zibert, Mastalli, Capodaglio, Marotta, Sandomenico, Ripa.

In merito all'autore

Salvatore Sorrentino

Diplomato al liceo scientifico Francesco Severi di Castellammare. Studente di Giurisprudenza presso la Facoltà Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista da marzo 2017. Amante del calcio nazionale e internazionale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale