Quantcast

Catania Juve Stabia Calcio Lega Pro Serie C (28)
juvestabia - news

Catania 1 – Juve Stabia 0 | La fotogallery di ViViCentro

Catania – Juve Stabia le foto dei calciatori in campo

Guarda le foto di Catania – Juve Stabia realizzate dal nostro fotografo Pasquale Mollo che ci raccontano così la prima sconfitta stagionale delle Vespe allenate da Caserta con i ragazzi di Mister Walter Novellino allo stadio Massimino di Catania.

Catania – Si è giocato allo stadio Massimino la 31° giornata del campionato di serie C tra il Catania e la Juve Stabia. Le Vespe incassano la prima sconfitta stagionale a causa della decisione assurda dell’arbitro Sozza di concedere il rigore per il contrasto Marzorati – Marotta. Sconfitta che fa male per come è maturata, con una Juve Stabia padrona del campo per 90 minuti. Sconfitta che ai fini delle classifica è indolore considerato il tonfo (4-1) del Trapani con il Virtus Francavilla.

Questo il tabellino della gara:

Catania: 12 Pisseri; 4 Aya, 5 Silvestri, 15 Marchese (11’st 19 Manneh); 26 Calapai, 27 Biagianti, 10 Lodi (36′st Valeau), 21 Bucolo (27’st 30 Carriero), 17 Baraye; 9 Marotta, 32 Di Piazza (16’st 7 Sarno). A disposizione: 33 Bardini, 3 Lovric, 6 Angiulli, 16 Llama, 8 Liguori, 14 Brodic, 11 Curiale, 24 Mujkic. Allenatore: Walter Novellino.

Juve Stabia: 26 Branduani; 7 Melara (22’st 9 El Ouazni), 20 Troest, 19 Marzorati, 23 Germoni; 8 Vicente (22′st 24 Mastalli), 5 Calò (34′ st 11 Di Roberto), 29 Carlini; 18 Canotto, 10 Paponi, 25 Torromino (11′ st 21 Elia) . A disposizione: 1 Venditti, 32 Esposito, 16 Dumancic, 28 Vitiello, 2 Schiavi, 15 Viola, 34 Mezavilla, 14 Castellano. Allenatore: Fabio Caserta.

Marcatore: 9′ pt rig. Lodi (C)

Ammoniti: Marchese, Marotta, Aya, Biagianti (C), Vicente, Paponi (JS)

Angoli: Catania 3, Juve Stabia 1

Recuperi: 3′ pt, 3′ st

LA CRONACA DELLA PARTITA

La Juve Stabia parte subito con il piglio della grande squadra, il Catania aspetta nella propria metà campo.

Il Catania parte in contropiede, palla lunga per Marotta, Marzorati è in anticipo e di spalla contrasta l’attaccante rosso azzurro, per l’arbitro è rigore tra le proteste dei calciatori stabiesi.

Sul dischetto va Lodi che realizza la rete de vantaggio etneo all’11 esimo del primo tempo.

Al 34’ ghiottissima occasione per la Juve Stabia che continua a giocare: imbucata di Calò per Canotto che si trova da solo davanti a Pisseri, ma spara sul portiere di casa senza trovare la via della rete.

Al 3 s.t. le Vespe si rendono ancora pericolose: palla rubata da Vicente che serve Canotto il quale si accentra e calcia a rete senza inquadrare lo specchio della porta.

Risponde il Catania al 5 s.t. con Marotta che sguscia a Troest e calcia a rete, ma Branduani è pronto alla respinta.
Prima occasione del Catania dopo il vantaggio.

Al 7 s.t. seconda occasione per il Catania: Marotta ancora una volta si libera della marcatura di Troest ma trova ancora Branduani sulla via della rete.

Al 17 s.t. altra occasione per il Catania: Calò perde palla e Bucolo calcia subito da fuori con Branduani che deve fare gli straordinari.

Al 18 s.t. le Vespe vanno vicine al pareggio: cross di Calò per Canotto che davanti a Pisseri di testa spara fuori.

Al 30 s.t. altra occasione per la Juve Stabia: questa volta è Carlini a sprecare solo davanti a Pisseri.

copyright-vivicentro

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo
Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania