juvestabia - news

Catania – Juve Stabia: big match per le Vespe. La presentazione della gara e le probabili formazioni

Il big match della 34esima giornata del girone C di Serie C vedrà sfidarsi al Massimino lunedì sera, ore 20.45 con diretta Rai Sport, Catania e Juve Stabia. Entrambe le squadre sono in piena corsa per un obiettivo concreto ed importante, che pareva impossibile solo poche settimane fa. Se la Juve Stabia punta forte al quarto posto, il Catania sente ormai il profumo di un incredibile sorpasso in testa ai danni del Lecce (vittorioso oggi a Reggio Calabria).

I rossazzurri di Lucarelli parevano aver dato definitivamente addio ai sogni di gloria dopo la sconfitta per 5 – 0 rimediata a Monopoli, che aveva messo pesantemente in discussione la panchina del tecnico toscano. Quell’umiliante risultato ha invece risvegliato l’orgoglio del Catania, che nelle ultime sei gare ha praticamente annullato il distacco dal Lecce. A dare il via alla crisi di risultati e gioco dei salentini, proprio la gara contro la Juve Stabia, che ha visto le Vespe espugnare il Via del Mare grazie alla rete di Mastalli. Concreti anche i meriti di Lucarelli nella rinascita del Catania, con l’inversione tattica tra Lodi e Biagianti, con il primo decentrato dal centro alla destra e percorso inverso per il secondo, e con la valorizzazione di Barisic. La punta arrivata dall’Andria è diventata l’arma a sorpresa dei rossazzurri per la corsa alla Serie B. Occhi puntati sul grande ex Ripa, andato in rete quasi sempre in trasferta e che punta a far esultare il Massimino proprio contro la squadra di cui è stato leader per tre stagioni. L’ex bomber gialloblù dovrebbe partire dal primo minuto al posto di Curiale, vittima del mal di schiena.

Momento complessivamente positivo anche per la Juve Stabia. Le Vespe arrivano dalla sconfitta interna rimediata contro il rivale, ma sempre amico, Braglia ed hanno voglia di riscatto. La squadra di Caserta si affida anche alla cabala: proprio dopo l’ultima sconfitta interna, lo 0 – 2 con cui il Bisceglie passò al Menti, la Juve Stabia infilò il filotto di risultati utili positivi, iniziato con la vittoria di Lecce, che ha portato i gialloblù a giocarsi concretamente il quarto posto. Il match col Cosenza ha mostrato qualche scricchiolio soprattutto in tema di concentrazione e tenuta mentale dei gialloblù, che hanno facilitato le reti dei calabresi con errori ed ingenuità evitabili. L’obiettivo è ripartire subito facendo bene in una piazza che ha visto protagonisti due uomini chiave dell’ottima stagione stabiese: il tecnico Fabio Caserta ed il D.S. Ciro Polito. Handicap per le Vespe l’assenza di Paponi, che ha accusato un problema muscolare nella rifinitura alla vigilia della gara col Cosenza, e di Melara, ormai lungodegente dell’infermeria gialloblù.

Il match di andata (foto), al Romeo Menti, fu deciso in extremis, e non senza polemiche, da una rete fortunosa di Mazzarani.

Probabili formazioni

Catania (4-3-3): Pisseri, Blondett, Aya, Bogdan, Marchese, Lodi, Biagianti, Mazzarani, Barisic, Ripa, Manneh.

Juve Stabia (4-3-3): Branduani, Nava, Allievi, Marzorati, Crialese, Viola, Vicente, Mastalli, Strefezza, Simeri, Canotto.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania