Quantcast

Banner Gori
Caserta Juve Stabia
juvestabia - news

Caserta: “Test importante dopo carichi di lavoro pesanti”

Caserta, tecnico della Juve Stabia, è intervenuto ai nostri microfoni al termine dell’amichevole Juve Stabia-Campobasso vinta dalle Vespe per 3-1

Fabio Caserta, tecnico della Juve Stabia, è intervenuto ai nostri microfoni al termine della gara amichevole Juve Stabia-Campobasso vinta per 3-1 dalle Vespe con le reti di Beleck, Canotto e Torromino su rigore. Le sue dichiarazioni sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

È stato un test importante perché segue carichi di lavoro dei giorni scorsi pesanti. È normale che non tutto giri alla perfezione, guai se non fosse così, anzi significa che la Juve Stabia sta lavorando bene.
Ovviamente dobbiamo trovare i giusti meccanismi, anche sbagliando, e ogni calciatore sta cercando in base ai propri ritmi di trovare la miglior conduzione.

Beleck? È arrivato in ritardo quindi adeguarsi ai ritmi ed ai movimenti della squadra non è facile. L’ho tolto nell’intervallo perché non ne aveva più; vediamo cosa accadrà nei prossimi giorni.
Il confronto con Polito e la società è costante. Ci sono tanti giornalisti che si divertono a fare nomi altisonanti ma del tutto fuori luogo; così non si fa del male a Caserta ma alla Juve Stabia. Allo stesso modo ne ho sentite di tutti i colori su Paponi. Daniele va ringraziato per quanto dato in campo e fuori, poi è ovvio che ci sono valutazioni tecniche ed economiche da fare, ma esulano dai rapporti personali e dalle qualità della singola persona. L’importante è porsi in modo sincero con tutti: io ho ringraziato Daniele avanti alla squadra e confermo che è stato uno dei migliori uomini arrivati negli ultimi anni a Castellammare.

Di Gennaro? Lo consociamo, dobbiamo dargli il tempo di riattivare il ritmo partita ma per esperienza e classe può darci una grande mano.
Abbonamenti? Ringrazio Fabio Quagliarella per aver sottoscritto l’abbonamento in tribuna vip. Ha un valore non solo economico ma affettivo di straordinaria importanza. Mi auguro che il suo gesto possa essere da stimolo per tanti altri stabiesi a sottoscrivere l’abbonamento.
Pensiamo ora a chiudere questo ritiro, a riposarci e poi vedremo se testare la condizione con altri match amichevoli per essere pronti all’esordio in Coppa Italia.
Siamo stati benissimo qui a Rivisondoli; abbiamo trovato strutture e persone di primo ordine. Abbiamo fatto lavorare tantissimo Pino Di Maio, che come tutti coloro che lavorano dietro le quinte, ci dà una grandissima mano“.

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.

 

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Natale Giusti

Natale Giusti

Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più