Quantcast

juvestabia - news

Auteri: “Stabia ambiente ostile in cui non tutti rispettano le regole”

Castellammare di Stabia- Alla vigilia del match di domani tra Juve Stabia e Catanzaro, ha parlato il tecnico degli ospiti Gaetano Auteri. Ecco le sue parole rilasciate ai colleghi calabresi:

“Ripeto che la gara di domani non é decisiva. Il campionato é aperto e noi andiamo a Castellammare per vincere. Rispetto la Juve Stabia. É allenata fa Fabio Caserta, un mio ex giocatore. Hanno dei numeri formidabili, segnano tanto e subiscono poco. In più sono imbattuti e questo dimostra che stanno meritando il primato e i risultati che stanno ottenendo. Questo non vuol dire che hanno già vinto, mancano 12 partite e i giochi sono aperti. Chiaramente, se continuano così, festeggeranno. Ma non sarà facile per loro.
Per quanto riguarda la gara di domani io “temo” l’ambiente che c’è quando si va nel napoletano, creeranno un ambiente ostile in cui non tutti rispettano le regole e questo può influire, anche se la differenza la faranno i giocatori e non i tifosi. Noi siamo estremamente competitivi, lo abbiamo dimostrato all’andata e lo dimostreremo domani. All’andata ci é andata male negli episodi e nelle decisioni dell’arbitro. Domani vogliamo vincere per continuare a fare bene.”
Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Salvatore Sorrentino

Diplomato al liceo scientifico Francesco Severi di Castellammare. Studente di Giurisprudenza presso la Facoltà Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista da marzo 2017. Amante del calcio nazionale e internazionale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania