Quantcast

Banner Gori
RosellaTodisco
juvestabia - la vespa rosa

La Vespa Rosa: Rosella Todisco

RosellaTodiscoSiamo giunti alla 62-esima puntata della rubrica Vespa Rosa, sembrava ieri quando avevamo iniziato, eppure il tempo è volato. Abbiamo raccontato la storia di tante donne fantastiche che ci hanno aperto il loro cuore facendoci conoscere l’amore che provano per questi colori.

Oggi raccontiamo la storia di Rosella Todisco nostra carissima amica e tifosa della Juve Stabia membro del gruppo delle HARD Girls.

Rosella ha voluto che venisse mostrata la sua foto mentre mostra fiera lo Stendardo del Gruppo,  perché per lei lo sport è anche un momento per fare amicizie, nel calcio, anche sulle gradinate.

Rosella già da tempo seguiva la Juve Stabia, ma una domenica notò un gruppo di ragazze che cantavano e sostenevano la squadra anche oltre il 90° e ne restò subito incantata. Le ragazze del gruppo, si sentirono osservate, e la invitarono a cantare insieme. Fu amore a prima vista e decise di entrare a far parte di questo gruppo di donne tifose; ancora oggi Rosella ci fa sapere che tra alti e bassi sono unite più che mai.

Il suo calciatore preferito è “Re” Giorgio Corona, il suo gol preferito è quello di Erpen con il Cittadella, anche se lei ci tiene a precisare che ama tutti quelli che “lottano” per i suoi colori.

La trasferta più bella? Quella di Firenze quando insieme a tutte le HARD GIRLS seguirono le Vespe in quella storica partita. Il ricordo di quella trasferta le è rimasto indelebile nella mente come un tatuaggio sulla pelle.

Il suo rito scaramantico consiste nel restare sempre nella stessa posizione sulle gradinate effettuando il passaggio dello stendardo fin a quando non si fa gol.

Tra i derby ricorda quella con la Paganese di quest’anno: il pareggio nei secondi finali è stata una vera doccia fredda. Poi quelli di qualche anno fa con la Nocerina.

Rosella saluta tutti i tifosi, uomini e donne, chiudendo la sua intervista con un: “Forza Juve Stabia!”.

Patrizia Esposito

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Patrizia Esposito

Patrizia Esposito

Ciao a tutti i miei lettori, sono nata a Castellammare di Stabia (alcuni anni fa... ad una donna non si chiede l'età). Sono diplomata in Segretariato e Amministrazione d'azienda.
Ho una grande passione per il giornalismo e la fotografia.
Dal 21 Febbraio 2014 ho iniziato la mia collaborazione con ViViCentro. In particolare da grande tifose della Juve Stabia curo la rubrica "VESPA ROSA" dedicata alle tifose.
L'amore per la Juve Stabia mi è stato tramandato da mio padre con il classico passaggio generazionale di padre in figlia (considerato che mio nonno aveva fatto lo stesso con lui).
Il mio sogno è quello di scrivere un libro che parli della mia passione per la Juve Stabia.
Sono impegnata nel sociale e nel contrasto alla violenza su donne, bambini e animali.
Sono una socia dell'associazione sportivo culturale StabiAmore e ne vado fiera.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più