Quantcast

Banner Gori
Juve Stabia - Primo Piano Giovanili

Turi a Le Vespette: “Mainolfi, un professionista nato: una delle persone più pulite del calcio. Playoff? Vi rivelo qualche anticipazione”

Queste le sue parole

A Le Vespette, programma dedicato al settore giovanile della Juve Stabia in onda sulle frequenze di Vivi Radio Web, è intervenuto il direttore Alberico Turi: “Nei playoff ci attendono una serie di sfide di alto prestigio. I giovanissimi saranno impegnati contro il Parma, squadra blasonata a livello nazionale e che ha come direttore del settore giovanile il grande Fausto Pizzi. Andremo a Collecchio domenica 7, il ritorno ci sarà al Menti sabato 13 maggio. Considerati i buoni rapporti tra la nostra società e Pizzi, abbiamo anticipato la gara per giocare nel nostro stadio. Ciò ci fa piacere poiché avremo un campo con maggiore ampiezza, ma anche perché i ragazzi ricevono una carica particolare. Quando varcano il sottopassaggio sono presi da un’ adrenalina speciale, questo è importante”.

Vogliamo fare un appello ai tifosi…
“Noi vogliamo che anche i tifosi della prima squadra si rechino al Menti per supportare i nostri ragazzi. Come del resto hanno fatto in diverse occasioni, contro il Catania o contro il Catanzaro. Coinvolgere il pubblico in questi momenti è una cosa che può solo riempirci di gioia. Sarà importante anche la presenza del presidente Manniello e del presidente De Lucia”.

Il Parma ci eliminò dal Torneo di Viareggio…
“In quella occasione Fausto Pizzi era l’allenatore della Primavera. Al di là dei meriti degli avversari, la gara fu condizionata dall’arbitraggio. Se la Juve Stabia fosse arrivata in finale, non sarebbe stata una bella immagine in quanto non avevamo il blasone di certe squadre”.

Anche la gara degli Under 17 verrà anticipata?
“Con la Feralpisalò giocheremo sabato 6 alle ore 14:30. Mentre la Berretti giocherà contro il Fondi alle 17:30. La rifinitura della prima squadra ci sarà la mattina. Questo per giocare nel nostro stadio. Penso di essere presente al Menti per guardare la prima gara dei playoff, può essere di buono auspicio visto che ero presente alla prima di campionato”.

I Giovanissimi guidati da mister Panico sconfissero il Parma alla Nike Cup…
“Ricordo benissimo, in quella manifestazione affrontammo squadre dal calibro di Milan e Inter. Fu una grossa soddisfazione, la Nike Cup è una delle manifestazioni più importanti a livello internazionale. Una vetrina che mette in mostra giovani al primo anno di un settore agonistico. In quel caso fu il Milan ad eliminarci”.

Gli Under 16 di Macone hanno chiuso la loro stagione…
“E’ stato importante fare arrivare fino agli allievi nazionali tre ragazzi che erano i punti di forza di questa squadra. Ottimo lavoro”.

Per gli incontri formativi Mainolfi vuole sempre portarla in giro per i campi…
“Saby non si ferma un attimo, pensa che io abbia sempre venti anni. Dovrebbe un po’ camminare da solo, ha preso impegni fino a giugno. Lui è giovane e ha la forza di lavorare, è un professionista nato. Una delle persone più pulite che abbia mai potuto incontrare nel mondo del calcio. Il padre Ubaldo, che purtroppo non c’è più, era una persona d’ altri tempi, Saby è stato allevato con quei principii”.

RIPRODUZIONE RISERVATA

I nostri sponsor:




Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più