Quantcast

Banner Gori
Juve Stabia - Primo Piano Giovanili

Turi a Le Vespette: “Con la Paganese vogliamo vincere e andare ai playoff anche con gli Under 17”

Queste le sue parole

Ai microfoni delle Vespette, è intervenuto il responsabile del settore giovanile della Juve Stabia Alberico Turi: “Domenica si giocherà la gara tra gli under 17 contro la Paganese che vale un’intera stagione. Sarà la partita più importante, la Paganese non verrà a fare da spettatrice, è comunque un derby. Sulla panchina della Paganese c’è un allenatore stabiese, che penso voglia dimostrare il suo valore. Questo rende il match difficile“.

Questione classifica, la Juve Stabia gioca per vincere, ma che ha a suo favore due risultati: vittoria e pareggio, ma anche la mancata vittoria della Sambenedettese e la sconfitta stabiese con massimo due gol di scarto ci qualificherebbe…

“Non bisogna fare calcoli. Questo non fa concentrare i ragazzi: noi dobbiamo comportarci da Juve Stabia, Questa partita non deve essere polemica: avevamo chiesto di poterla giocarla al Menti, subito dopo la Beretti. Ma la Paganese non era disponibile. Se si accetta di fare il settore giovanile, bisogna rispettare gli impegni che la società prende. Sono un po’ rammaricato del comportamento della Paganese. Ma sono convinto che i nostri ragazzi ci daranno soddisfazione, dimostreranno di essere i più forti. Credo nei ragazzi e nel tecnico. Non bisogna fare questi calcoli, non serve a nulla. E’ importante giocare bene e fare risultato. Ho sempre sostenuto che il risultato viene all’ultimo momento, ma non posso dirlo adesso. Bisogna dimostrare fino alla fine”.

Questa vittoria sarebbe il minimo per una formazione che ha fatto bellissime cose ma che ha perso qualche punto per sfortuna? 

“Fa sempre piacere vincere. Noi abbiamo più motivi per vincere: per l’infortunio di D’Angolo, i vari infortuni di ordine traumatologico, vedi anche la gara dei giovanissimi nazionali ad Andria domenica scorsa di De Blasio e Costanzo, ma anche quello di Fibiano. Mercatelli? Si c’è stato anche il suo problema. Comunque vada, bisognerà applaudire i ragazzi. Mi sbilancio: domenica faremo il risultato, ci darà soddisfazione. I ragazzi non sottovalutano l’avversario, ma si esaltano, sono consapevoli della propria forza. I ragazzi giocheranno con una grande attenzione. Dopodiché tireremo le somme”.

Capitoli infortuni: come stanno Di Blasio e Costanzo?

“Siamo sotto stretto riservo. Settimana prossima sapremo qualcosa in più. Noi come società stiamo guardando ciò che c’è da fare come intervento, informati sui sanitari giusti i genitori, lasciamo loro l’ultima decisione, perché si tratta comunque di minorenni. Valuteremo la cosa nella sua totalità e staremo vicino ai ragazzi, che se lo meritano. Sentiremo la loro mancanza nei play off. Ma non sto qui a piangere per scaramanzia. Già l’ho ribadito, i nostri ragazzi sono affiatati, ma il loro infortunio ha colpito tutti”.

Pe quanto riguarda la Berretti, è convocato Dan Berci, anche se al campo non era presente alla seduta

“Il ragazzo stava svolgendo una visita per l’infortunio subito. Il ragazzo, però, andando a fare la doccia, è scivolato e questa cosa gli ha procurato un altro infortunio. E’ stato convocato per far gruppo e vivere in mezzo a noi, sperando di averlo presto tra noi e per i play off”.

In occasione dell’ultimo turno degli under 15, diversi 2003 sono stati convocati da mister Belmonte

“Il mister è andato ad assistere ad una partita dei 2003, ha chiesto a Saby Mainolfi informazioni: ha scelto 10 ragazzi che si sono allenati con l’under 15. Non vogliamo snobbare l’avversario, ma avendo vinto il girone, e non interessandoci del risultato, è giusto così. Non facciamo i conti, non ci interessa di incontrare la migliore o la peggiore alla fase finale”.

Anche la nostra redazione augura buon compleanno al presidente della Juve Stabia settore giovanile De Lucia 

“Il presidente De Lucia ha compiuto gli anni: sono contento per gli auguri che ha ricevuto dalla città di Castellammare e da voi. Il presidente è legato ai colori gialloble’, s’è innamorato dalla Juve Stabia”.

RIRPODUZIONE RISERVATA

I nostri sponsor:



 


 

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Avatar

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di alfredopedulla.com ed è attualmente giornalista di CalcioNapoli24, caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web. Nella redazione di Radio Marte per il programma 'Chiamate Napoli 081'.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più