Quantcast

under 17 juve stabia gubbio (20)
Juve Stabia - Primo Piano Giovanili

Settore Giovanile Juve Stabia, dove i sogni possono diventare realtà: perchè il lavoro paga…

I successi del settore giovanile nella crescita dei giovani calciatori

Il settore giovanile, quel paradiso per i giovani calciatori che cercano il grande salto, che sperano in una società che gli possa dare fiducia e realizzare il loro sogno. La Juve Stabia, da questo punto di vista, è un’oasi felice che riesce nell’intento di dare ai propri giovani calciatori la possibilità concreta di crescere. Che sia in rosa, nel settore o prima squadra, o anche in prestito per farsi le ossa e confrontarsi con campionati diversi.

Cesarano alla Vastese, Vilardi all’Afragolese, Spavone alla Puteolana, Izzo, Marrone ed Elefante all’Ottaviano, Massaro al San Tommaso e i classe 2000 come Maiorino, oltre a Granata, Ceparano e Pezzella all’Afragolese, Frulio e Liguori al S. Agnello, praticamente una squadra Berretti in giro sui campi di serie D ed Eccellenza, per formarsi sotto l’aspetto fisico e mentale, monitorati settimanalmente dai dirigenti stabiesi.

Un importante lavoro di gruppo che parte dal responsabile del settore giovanile Saby Mainolfi, il quale individua il calciatore che può avere le attitudini giuste per provare il calcio dei grandi, passando per l’importante lavoro svolto fin qui da mister Alfonso Belmonte, che in questi mesi sta lavorando nella preparazione tecnico-tattica dei singoli (sono veramente tante le specifiche richieste da parte del responsabile: sul cambio ruoli degli atleti Berretti, per esempio), e, ciliegina sulla torta, il coordinamento tra il DS del settore Roberto Amodio e il DS di prima squadra Ciro Polito, che permette di trovare società che vogliono puntare sulle vespette, il tutto grazie al costante impegno del DG Clemente Filippi. Insomma si ragiona da grande club, tutto l’entourage è unito per formare futuri prospetti, ignorando il risultato di classifica.

In qualsiasi contesto e categoria è facile vincere spendendo, è più difficile, ma maggiormente soddisfacente, creare qualcosa di importante e duraturo nel tempo, senza costi, per la società.

a cura di Ciro Novellino

RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di alfredopedulla.com ed è attualmente giornalista di CalcioNapoli24, caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web. Nella redazione di Radio Marte per il programma 'Chiamate Napoli 081'.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania