Juve Stabia - Primo Piano Giovanili

Mainolfi a Il Pungiglione: “Sono contento per mister Panico. Bene gli Under 15 e sull’attività di base…”

saby mainolfi juve stabia
L’intervento di Saby Mainolfi al Pungiglione Stabiese

Nel corso della puntata de “Il Pungiglione Stabiese”, programma radiofonico a cura della nostra redazione di ViviRadioWeb, abbiamo ascoltato Saby Mainolfi, responsabile del settore giovanile della Juve Stabia, con il quale abbiamo analizzato il momento del settore: “Sono contento per mister Panico perché davvero la Berretti sta dimostrando il suo valore su campi difficili, dimostrando di essere una squadra valida e pronta. Una buona primavera, speriamo che la prima squadra possa ottenere la promozione nella serie cadetta. Quest’anno comunque il girone ha le sue difficoltà sono tutte partite combattute con squadre blasonate vedi Catania Reggina e Cosenza”.

Enrico Maria Amore, tuo compagno di vecchia data, ai nostri microfoni in esclusiva per Vivicentro, ha detto che il settore giovanile della Juve Stabia sta dimostrando di essere la perla del calcio italiano: “Fa sicuramente piacere, un rapporto che ci unisce da quando eravamo bambini. Ci vogliamo bene a vicenda e penso che abbia detto parole abbastanza veritiere. Quest’anno siamo ben organizzati nei vari settori  dalla dirigenza ai tecnici e allo staff sanitario; pensa che nel fine settimana il direttore Turi ha acquistato anche una Tecla che andrà custodita nel quartier generale di Torre del Greco. Quindi cerchiamo di crescere in tutti i ruoli del settori del giovanile e poi il tempo ci darà il giusto ricompenso noi saremo contenti”.

Facendo un resoconto, la Berretti ha vinto per 1 a 0 sul campo difficile del Cosenza. L’Under 17 ha perso 4 a 3 contro la Lupa Roma, vincono gli Under 15 e soprattutto la vittoria per 5-3 degli under 16 regionali contro lo Spes Battipaglia. Qual è stato il risultato che più ti ha dato soddisfazione esclusa la Berretti?: “Sicuramente penso la conferma dei 2002 su un campo difficile, un risultato che dà una certa importanza alla classifica perché dopo due trasferte siamo riusciti a tenere gli avversari dietro di due punti e alla luce di un calendario ostico, la squadra ha dimostrato il suo valore. L’Under 17 ha purtroppo subito la seconda sconfitta consecutiva; a vedere la partita non hanno demeritato e meritavano il pareggio che sarebbe stato il risultato giusto”.

In una recente intervista rilasciata al caporedattore Novellino per Vivicentro.it hai espresso l’orgoglio di aver portato tanti “sanniti” qui a Castellammare. Ecco ci puoi raccontare meglio questa tua frase: “Abbiamo otto ragazzi della provincia di Benevento e altri otto nell’attività di base, oltre al sottoscritto, mister Cocchianella, Volpe e altri due dirigenti. Sono persone che vorrei ringraziare anche a nome del direttore Turi perché hanno sposato il nostro progetto per i loro enormi sacrifici sposando in toto il nostro progetto”.

Lunedì sera si è avuta l’ufficialità di un acquisto importante: “Un calciatore rumeno che avevamo preso già a fine agosto, avevamo avviato una trattativa in concorrenza con un’altra società di Lega Pro e alla fine l’abbiamo spuntata noi. Massimo riserbo perché il ragazzo era impegnato con la nazionale per i mondiali di categoria, abbiamo lavorato con gli incartamenti visto che è un ragazzo che proviene dalla Romania e alla fine solo lunedì sera si è avuta l’ufficialità. È un ragazzo che secondo me ha buone potenzialità”.

I prossimi impegni del settore giovanile in vista del fine settimana: Per quanto riguarda l’attività di base, ci saranno due trasferte: i 2004 contro l’Azzurri e domenica mattina i 2003 contro il New Team San Giovanni.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Si diffida dall’utilizzo e/o dalla riproduzione anche parziale del presente articolo senza citazione della fonte

Credit Foto: Lino Minasi

I nostri sponsor:

flyline-sport

CLICCA QUI Fly Line Sport

logo-bordeaux-copia

CLICCA QUI AllScent Beauty Factory Profumerie

lincrocio

CLICCA QUI Typical Italian Food L’Incrocio

fantasie

CLICCA QUI Fantasie giocattoli

al-focolare

CLICCA QUI Al Focolare

In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di CalcioNapoli24, alfredopedulla.com ed è attualmente caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale