Quantcast

Logo Paganese Calcio 1926
Juve Stabia - Approfondimenti

Juve Stabia – Paganese, un pò di storia sugli azzurrostellati

Juve Stabia – Paganese, il nostro approfondimento sugli avversari delle Vespe

Domenica allo stadio Menti andrà di scena il derby tra la Juve Stabia e la Paganese. Una partita sentita così tanto che, per ordine pubblico, non vedrà presente la tifoseria ospite.

In occasione di questa gara, come è nostra abitudine da qualche settimana vi offriamo qualche notizia storica sugli ospiti.

Le origini del calcio a Pagani risalgono al 1912 per  volontà di Pasquale Carosella. Per vedere però la nascita della prima squadra di calcio si deve aspettare il 1926.

Gli anni d’oro della Paganese sono a cavallo del 1960/1980. In quel periodo sfiorò la promozione in serie B (1977) con il secondo posto alle spalle del Bari. Nello stesso anno si qualificò alla semifinale di coppa Italia di categoria, persa poi per mano della Sangiovannese.

Per effetto di quel secondo posto nell’anno seguente la Paganese partecipo’ al prestigioso torneo anglo-italiano. Gli azzurrostellati sbarcarono in Inghilterra per giocare alcune partite, una delle quali nel prestigioso “ Highbury”, stadio dell’Arsenal.

Fu protagonista anche nel 1983 come semifinalista di Coppa Italia. Successivamente ci fu’ un periodo di discesa nelle categorie inferiori per poi risalire in serie C con alterne fortune.

Nel suo 90° anno di vita ottenne, per la prima volta nella sua vita calcistica, il diritto a partecipare ai playoff promozione in serie B. Il Cosenza ebbe la meglio sugli azzurrostellati.

Oggi la squadra affidata a Mister Fabio di Sanzo subentrato a Luca Fusco lo scorso 15 novembre 2018. La Paganese naviga nei bassifondi della classifica in un’annata particolarmente difficile con poche certezze per il futuro.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Giovanni Donnarumma

Giovanni Donnarumma

Un saluto a tutti! Sono nato il 28 Dicembre 1965 a Castellammare di Stabia, dal 1990 mi occupo di Juve Stabia a 360 gradi e nel corso di questi anni ho avuto molteplici esperienze con prestigiose testate giornalistiche locali e partecipato a tanti programmi televisivi in qualità di opinionista. Il tutto però è iniziato con la Radio, e con tante emittenti ho girato in lungo e in largo la penisola per seguire le gesta della Juve Stabia . Ora grazie a ViViCentro mi cimento in questa nuova avventura sicuro di collezionare l’ennesima bella esperienza realizzando approfondimenti sempre più puntuali sulle Vespe Stabiesi e sullo sport in generale. Ciao a Tutti….forza Vespe!!!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania