Quantcast

Juve Stabia - Approfondimenti

Juve Stabia, obiettivo “Menti pieno” il 17 settembre

Gli eventi degli ultimi giorni segnano, in casa Juve Stabia, una decisa schiarita che lascia ben sperare per il futuro. L’ultima notizia in ordine di tempo è il via dei lavori di rifacimento del manto erboso, e non solo, al Romeo Menti. Il restyling dell’impianto stabiese è la condizione essenziale per puntare ad un’annata positiva, soprattutto in una piazza come Castellammare, che ha sempre costruito le proprie vittorie nello stadio di casa.

Le ultime indiscrezioni ci raccontano di una importante ditta, di cui ancora non è stato reso noto il nome, specializzata nel settore, pronta ad iniziare i lavori al Menti già nei primissimi giorni della prossima settimana. La ditta, che già si è impegnata in passato per il rifacimento del manto erboso dello stadio “Manuzzi” di Cesena, assicurerebbe ritmi di lavoro altissimi, pur di consegnare alla Juve Stabia il proprio stadio nel minor tempo possibile. Dopo tante incertezze e rinvii sulla questione stadio, l’avvio dei lavori al Menti può essere paragonato al miglior colpo messo a segno in sede di calciomercato.

Così stando le cose, la gara di Coppa Italia del 30 luglio contro il Bassano, giocata a Caserta, dovrebbe essere stata solo una migrazione isolata delle Vespe lontano dalla propria casa. In tal senso il calendario aiuterebbe la Juve Stabia, che solo alla quarta giornata effettiva di campionato (prima e terza da giocare in trasferta, e seconda di riposo) si troverebbe ad aprire le porte del proprio stadio, così da concedere maggior tempo alla ditta vincitrice dell’appalto.

I primi indizi sulla risoluzione della questione Menti erano però arrivati la scorsa settimana, con il lancio ad opera della società di Via Cosenza della campagna abbonamenti “Ma che bello è”; non appena sono giunte rassicurazioni sull’effettivo svolgimento dei lavori, la Juve Stabia non ha esitato a chiamare a raccolta i propri tifosi.

Da lodare è senza dubbio l’aspetto economico della nuova campagna, con prezzi decisamente bassi in tutti i settori. Da sottolineare sono anche i prezzi dedicati alle categorie protette, aspetto sul quale in passato non sono mancate discussioni e lamentele. La Juve Stabia ha deciso di concedere a donne, ragazzi dai 6 ai 15 anni ed over 65 l’abbonamento in qualsiasi settore al prezzo minimo di 50 euro.
Chiara quindi la volontà del Presidente Manniello che, in una stagione che si preannuncia diversa dalle ultime, chiede il sostegno e la passione del pubblico stabiese.

La risoluzione della questione restyling Menti ed una compagna abbonamenti dai prezzi “stracciati” permettono di sperare in un Romeo Menti con una buona cornice di pubblico il 17 settembre, quando ci sarà l’esordio in casa della Juve Stabia.

Se non bastassero questi due importanti fattori, si guardi indietro a qualche mese fa, quando l’incertezza sulle sorti delle Vespe era tanta. Scomparsi i dubbi di Manniello e risolta in breve tempo la questione iscrizione, è stata ancora una volta allestita una squadra che può dire la sua lungo tutta la stagione. Sperando anche in risultati esaltanti nelle prime due trasferte della stagione, l’obiettivo è chiaro: poter contare su un Romeo Menti tirato a lucido e vestito a festa per la prima gara casalinga del campionato.

Raffaele Izzo

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania