Quantcast

Juve Stabia - Approfondimenti

FOCUS – Juve Stabia: Lino Marzorati, smoking e papillon

Nella Juve Stabia che macina record su record una delle voci che sorprende maggiormente è quella relativa alla solidità difensiva delle Vespe. La squadra di Caserta mantiene la nomination di squadra con la miglior difesa d’Europa; solo 9 le reti incassate in campionato, con la porta di Branduani ancora inviolata nell’anno nuovo.

Il merito non può che essere di tutta la squadra, perché a fare la differenza non è soltanto la difesa in sé, quanto l’intera fase difensiva, cui partecipano in maniera determinante anche centrocampisti ed attaccanti. Inevitabile però che la passerella, in tal senso, se la prendano i Fantastici 4 della difesa: Nicholas Allievi, Magnus Troest, Lino Marzorati e Roberto Vitiello, cui si aggiunge Super Man: Paolo Branduani.

Protagonista del nostro approfondimento è oggi proprio Lino Marzorati. L’ex giovane promessa del vivaio del Milan si è preso, forse con meno prepotenza del Vichingo che lo affianca, ma con altrettanta efficacia, le chiavi della difesa della Juve Stabia. Arrivato giusto 365 giorni fa dal Prato, il centrale lombardo avvertì subito i suoi nuovi tifosi circa le sue ambizioni gialloblù: se avessi voluto una stagione tranquilla sarei rimasto a Prato, questo il senso delle parole di Marzorati, che in poche settimane è diventato anch’egli leader tra i tanti leader di cui si compone lo spogliatoio stabiese. Il cambio di girone e i ritmi serrati degli allenamenti delle Vespe non hanno intaccato le prestazioni del difensore, anzi cresciuto ulteriormente dopo il passaggio in gialloblè.

Le sensazioni positive della scorsa seconda parte di stagione sono state confermate dal campionato in corso, in cui Marzorati ha dimostrato di essere calciatore, per impegno, serietà ed esperienza, da categorie superiori (quelle in cui è stato per anni protagonista).

A colpire del difensore è l’eleganza, mista alla pacatezza, di ogni suo intervento difensivo; testa alta, petto in fuori, efficacia nella marcatura sull’uomo ma anche nel far ripartire l’azione, il tutto con il 19 sulle spalle: peculiarità che rendono Lino Marzorati il Leonardo Bonucci della Juve Stabia. Non a caso, al suo fianco ha un collega che travolge avversari per temperamento e doti fisiche, quel Magnus Troest tanto simile a Giorgio Chiellini. Stile ed efficienza diventano quindi il marchio di fabbrica di Marzorati, che quasi sfoggia smoking e papillon sotto la casacca gialloblè.

Unico neo della stagione del 19 delle Vespe, la rete personale non ancora arrivata. Tra i Fantastici 4 della difesa, Marzorati è l’unico a non aver colpito in area avversaria. Una mancanza, magari, da correggere già nelle prossime settimane, con l’eleganza e la calma di chi fa sempre la cosa giusta.

Raffaele Izzo

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania