Quantcast

Dionisia Pizzo
juvestabia - il pungiglione

Verso Siracusa – Juve Stabia. Dionisia Pizzo: La squadra di Bianco sta sorprendendo tutti; l’attesa per il derby è palpabile

Durante l’ultima puntata de “Il Pungiglione Stabiese”, programma sulla Juve Stabia, la corrispondente di ViViCentro da Siracusa, Dionisia Pizzo, ci ha presentato la squadra di Bianco ed il derby di domenica contro la Juve Stabia.

Questa l’analisi di Dionisia Pizzo:

 Il Siracusa sta disputando un grande campionato, in parte inaspettato. A inizio stagione, infatti, nessuno avrebbe scommesso molto sul cammino dei siciliani, che invece stanno stupendo persino loro stessi. Il problema di questa prima parte di stagione sono però le partite in casa: il rendimento interno non è sempre stato positivo, quindi anche domenica, contro la Juve Stabia, sarà dura.

C’è da dire che l’addio di Sottil aveva lasciato molto sconforto nella piazza aretusea, invece Bianco non sta facendo rimpiangere il suo predecessore, anzi migliorando il rendimento. Bianco ha la qualità di esaltare le qualità dei suoi uomini, sfruttando al massimo le caratteristiche difensive della sua squadra. La retroguardia del è l’arma principale della squadra. Nessuno, senza nulla togliere a Sottil, sente la sua mancanza proprio alla luce dell’ottimo lavoro di Mister Bianco.

Francamente ancora non mi spiego il perché del rendimento casalingo del Siracusa così altalenante. Si parla del nuovo manto erboso, non del tutto assimilato dalla squadra, e di una identità tattica non ancora ben definita. Solo da poco, infatti, il Siracusa ha “scelto” il 4-2-3-1 e forse questo aspetto ancora condiziona il gruppo. C’è poi da dire che c’è un problema ambientale: infatti questa stagione il Siracusa può contare molto meno sul sostegno della tifoseria. I supporter che assistono alle gare al De Simone sono sensibilmente meno rispetto allo scorso anno: magari l’ultima vittoria casalinga porterà maggiore entusiasmo in vista del derby con la Juve Stabia

La formazione anti Juve Stabia? Manca ancora il difensore centrale Turati, ultimamente sostituito da Mucciante, che però contro il Bisceglie ha accusato problemi. Sono quindi al vaglio varie ipotesi, anche quella di Liotti spostato al centro; è ancora presto però per dirlo. Potrebbe avere una chance, a proposito di ex, anche Sandomenico alle spalle dell’intoccabile Scardina.

Come detto poc’anzi, non ci si aspettava un rendimento immediato così esaltante, anche perché Bianco è alla prima vera esperienza in Serie C come prima guida. Questo cammino sta cimentando anche il legame tra la squadra e la tifoseria, quella che sostiene sempre, a prescindere dal risultato. Tra tifosi e calciatori è nato un rapporto “a tu per tu”: parlano di tutto con assoluta serenità prima e dopo la gara sulla base appunto di un legame che è nato ed è cresciuto in modo naturale.

Posso dire che la piazza di Siracusa non vede l’ora di abbracciare i fratelli stabiesi: è la partita che aspettiamo dall’inizio del campionato. Forza Sirastabia!

Riproduzione riservata e non consentita nemmeno dietro citazione della fonte ma solo previa autorizzazione di ViVicentro

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania