Quantcast

juvestabia - editoriale

EDITORIALE – Juve Stabia, baila como el Papo!

La Juve Stabia toglie finalmente gli asterischi alla sua classifica, rendendola ancor più bella alla vista dei tifosi stabiesi. Il recupero della seconda giornata di campionato contro la Viterbese spedisce la Vespe al primo posto nella classifica. Una serata magica, quella del Menti, che a lungo resterà nella mente dei supporter gialloblù.

Inutile girarci intorno. Il protagonista assoluto della gara magica è Daniele Paponi, che si prende il campo, la scena, gli applausi e, definitivamente, la veste di leader del gruppo di Caserta. Se in Serie A impazza la Papu dance, del fantasista dell’Atalanta, Papu Gomez, a Castellammare è Papo Mania.

Il numero 10 conquista e trasforma il rigore che apre il match, mette a segno forse il suo gol più bello da quando veste la maglia della Juve Stabia e regala la rete personale a Viola e Calò, rinunciando alla sua annunciatissima tripletta. Una prestazione dominante che ha ricordato quelle del Sau stabiese, per Paponi, troppo spesso paragonato “solo” a Danilevicius. “È utile al gioco della squadra ma segna poco, serve la punta di peso” dicevano in molti; con il suo score da animale da gol Paponi sta spazzando via ogni perplessità, per la gioia di Fabio Caserta, sempre più innamorato del suo bomber.

Per la Juve Stabia prima in classifica, e per il suo Scorpione, tornano in mente i versi dei Negramaro: “Parlami di quando mi hai visto per la prima volta..”. In effetti la storia tra Paponi e la Juve Stabia non è iniziata con un classico colpo di fulmine: dopo i primi mesi in gialloblù deludenti, l’attaccante ha scelto due estati fa di riconquistare pubblico e squadra, riuscendoci alla grande. Utile lontano dalla porta, caparbio nei contrasti, micidiale sotto porta, generoso con i compagni e pacato nelle parole: Paponi è il caos calmo che sta travolgendo il campionato della Juve Stabia.

Se a prendersi la scena è il “Papo”, coprotagonisti sono anche tutti i suoi compagni, che insieme al 10 stanno mettendo in scena uno spettacolo straordinario. La Juve Stabia funziona come un ingranaggio perfetto, in cui i risultati si specchiano e si alimentano nella armonia che regna nello spogliatoio gialloblù.

Gli applausi di cui oggi sono tutti destinatari, squadra, staff tecnico e proprietà, vanno fatti anche alle scelte di Ciro Polito, il Direttore Sportivo delle Vespe, che non ama le parole e gli elogi ma solo i fatti. Proprio Paponi fu uno dei primi colpi voluti da Polito, che da quando è seduto alla scrivania gialloblu ha sbagliato pochissimo, portando a Castellammare giovani di assoluto valore e autentici colpi da novanta.

Massima concentrazione, ora, per la trasferta di Rieti, facile solo sulla carta, per far sì che la città laziale diventi nuova tappa del Paponi Show: Juve Stabia, baila como el Papo!

Raffaele Izzo

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania