Quantcast

Catello Mari cavese juve stabia
juvestabia - comunicati ufficiali

Cavese – Juve Stabia: abolite le limitazioni agli ospiti, sarà una giornata di sport

Cavese – Juve Stabia sarà una giornata di festa e di sport nel segno di Catello Mari

Nei giorni scorsi abbiamo pubblicato la notizia che per disposizioni del GOS il derby Cavese – Juve Stabia avrebbe avuto delle forti limitazioni per quanto attiene all’afflusso dei tifosi delle Vespe che solo in numero di 100 potevano assistere alla gara.

Delusione e amarezza percorreva l’animo dei tifosi di entrambe le città, che a distanza di 7 anni, avrebbero voluto riabbracciarsi in massa nel segno di Catello Mari.

Appello da parte delle istituzioni cittadine e del mondo del calcio, dei tifosi (erano pronti a non entrare in curva n.d.r.) e degli addetti ai lavori, oltre che del padre di Catello, il colonnello Giuseppe Mari, sono stati ascoltati da chi deve garantire comunque l’ordine pubblico.

Questo il comunicato della società stabiese che con vivo apprezzamento e soddisfazione certificano l’abolizione delle restrizione che trasformeranno la gara di domani in una vera e propria festa dello sport:

Il socio della S.S. Juve Stabia dott. Francesco Manniello, e l’Amministratore Unico della Cavese Calcio 1919 dott. Massimiliano Santoriello sono lieti di annunciare che: grazie all’alto grado di sensibilita’ dei componenti dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, del questore di Salerno, Dott. Maurizio Ficarra, dei club interessati e del Presidente di Lega Pro dott. Francesco Ghirelli, che hanno voluto premiare gli ottimi rapporti instauratisi tra le due tifoserie unite nel ricordo di Catello Mari e grazie all’intermediazione del colonnello Giuseppe Mari, che la gara Cavese – Juve Stabia in programma domani 10 novembre alle ore 20.45 allo stadio Simonetta Lamberti di Cava dè Tirreni, vedrà la presenza di entrambi le tifoserie, vista la decisione degli Organi Competenti di abolire ogni restrizione per l’acquisto del tagliando di ingresso allo stadio. Con la certezza che le tifoserie di Cavese e Juve Stabia sapranno onorare la memoria di un figlio di Stabia e trapiantato a Cava de Tirenni, le due societa’, soddisfatte del felice epilogo della vicenda, invitano gli sportivi di entrambe le citta’ a fare in modo che quella di domani sia una vera e propria festa di sport.

S.S. Juve Stabia

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania