Quantcast

Banner Gori
Alberico Turi
Juve Stabia - Berretti

ESCLUSIVA – Alberico Turi: Grande soddisfazione per l’esordio di Mauro. Aspetto i tifosi domenica al Menti..

Le parole di Alberico Turi in esclusiva a ViViRadioWEB

Nel corso della trasmissione di ViViRadioWeb, Il Pungiglione Stabiese, abbiamo ascoltato il responsabile del settore giovanile della Juve Stabia, Alberico Turi.

Gli Under 17 ottengono un pareggio prezioso nel finale contro il Savona: Sì, si tratta di un risultato importante che ci fa guardare alla gara casalinga di ritono con fiducia, perché il nostro gol in trasferta vale doppio. Do appuntamento a tutti i tifosi stabiesi per domenica alle 11.30 allo stadio Romeo Menti; il sostegno dei tifosi sarà importantissimo.

Altra grande soddisfazione è l’esordio del centrocampista della Berretti, Mauro, in prima squadra contro il Foggia: Fa sicuramente piacere. Vedere un ragazzo che riesce a raggiungere la prima squadra è il coronamento del nostro lavoro. Mauro è entrato con personalità e si è proposto bene, andando anche al tiro; sono tutti segnali positivi che fanno ben sperare. Questo è solo il primo passo, il ragazzo deve continuare a lavorare sodo ma già aver respirato l’aria della prima squadra non può fargli bene. In quest’ottica saranno importanti i consigli che potranno arrivare ai più giovani dai calciatori più esperti. Mauro è un classe 1998 quindi molto molto giovane; non so quali sono le intenzioni della società, se tenerlo in organico anche l’anno prossimo o se mandarlo in prestito. Se ne saprà di più nelle prossime settimane.

Rammarico lo dà invece non aver visto Ioio, altro ragazzo promettente, in campo ed invece Rosania, giocatore che terminerà la sua breve esperienza alla Juve Stabia, titolare: Dispiace ma dietro le presenze in campo ci sono tante dinamiche che noi non conosciamo. Magari Rosania è supportato da procuratori o, ancora, occorreva dargli visibilità in ottica di una futura cessione. Dispiace anche, in riferimento alla gestione delle ultime partite da parte di Zavettieri a salvezza conquistata, che tanti ragazzi non abbiano potuto esordire.

Infine si attendono novità sulla programmazione e la gestione futura del settore giovanile: Sicuramente sì. E’ ancora presto per parlarne ma sarà importante fissare tra le priorità anche il settore giovanile. Per una squadra come la Juve Stabia avere un “serbatoio” di calciatori fatti in casa cui affidarsi, come sta avvenendo già ora con Carillo, diventa fondamentale. Siamo fiduciosi ed attendiamo sviluppi positivi.

Raffaele Izzo

vivicentro.it/sport/juvestabia/vespette / ESCLUSIVA – Alberico Turi: Grande soddisfazione per l’esordio di Mauro. Aspetto i tifosi domenica al Menti..

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat