Quantcast

Alberico Turi
Juve Stabia juvestabia - news

Alberico Turi: Siamo orgogliosi dei nostri ragazzi: le vespette…

Alberico Turi interviene al Pungiglione Stabiese.

Nel corso della trasmissione di ViViRadioWeb, Il Pungiglione Stabiese, abbiamo ascoltato il responsabile del settore giovanile della Juve Stabia, Alberico Turi.

Di seguito le dichiarazioni di Alberico Turi.

La Beretti perde 3-1 contro il Tuttocuoio: Si, bisognava solo onorare l’ultima gara di campionato. Siamo andati in trasferta con una rosa ampiamente rimaneggiata dai vari infortuni. I giochi erano già decisi e probabilmente ai ragazzi è mancata la giusta concentrazione. Tutto sommato è stato una stagione positiva per la Beretti, e diversi ragazzi sono stati convocati in prima squadra.

A Monopoli si è rivisto Carrotta titolare disputando un’ottima gara, senza dimenticare il contributo di Carillo; entrambi provenienti dal settore giovanile: Si, aggiungerei anche Mileto, un calciatore di qualità che è andato in prestito a Messina e anche lui ha svolto un ottimo campionato. Sta ancora sotto contratto e può ritornare utile a partire dall’anno prossimo.

Adesso inizia la fase importante per gli Under 17, in procinto di sfidare il Savona nei play-off : Domenica si va in Liguria e poi dopo 15 giorni ci sarà il ritorno qui a Castellammare. Invito tutti i tifosi a seguire i ragazzi, stanno disputando un ottimo lavoro e sarebbe bello avere l’incitamento della tifoseria. Aspettative? Viviamo alla giornata, tutto sarà ben accetto, ovviamente senza regalare niente agli avversari.

Per quanto riguarda la questione stadio, ci sono novità: Attendiamo buone notizie da Palazzo Farnese. L’incontro con il commissario Vaccaro previsto per lo scorso venerdì, è stato spostato poi in settimana. Di certo contro il Foggia non ci saranno problemi, il commissario in questi ultimi tempi si è sempre reso disponibile e molto probabilmente firmerà l’appalto e a mettere in atto il bando per la realizzazione del manto erboso.

Tornando alla prima squadra, dopo la cocente sconfitta a Monopoli, i tifosi sono giustamente amareggiati: La squadra avrà avuto un calo di tensione una volta acquisita la salvezza matematica. È mancata la giusta carica nervosa. Al posto del presidente sicuramente mi sarei arrabbiato, non stiamo parlando di settore giovanile, ma di ragazzi che a fine mese ricevono soldi e che hanno il dovere di onorare gli impegni. Bisogna dare sempre il massimo e rispettare i tifosi stabiesi che giustamente esigono rispetto e massimo impegno anche se si tratta di un amichevole.

Alla Juve Stabia potrebbe servire un punto qualora la Paganese perdesse a Caserta: Sono convinto che il Foggia giocherà per vincere per assicurarsi una buona griglia in ottica play-off, avendo ancora obiettivi di stagione molto importanti. I tifosi sono giustamente rammaricati, visto che a Monopoli si poteva portare a casa almeno un punto prezioso per centrare la qualificazione alla Coppa Italia Tim.

Patron Manniello resterà al timone: Si, il presidente ci sarà sicuramente, per fortuna direi, visto che la Juve Stabia senza di lui, a mio avviso, non avrà futuro visto che al momento vi è la totale assenza da parte dell’imprenditoria locale. Bisogna vedere quali saranno i nuovi scenari e se si riuscirà a far entrare in società nuovi imprenditori al fine di rimpinguare energie e soldi freschi a partire dalla prossima stagione. Mi auguro che ciò possa avverarsi per il bene della Juve Stabia che è un patrimonio per tutta la città.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania