Quantcast

Calcio isolano: sabato aperitivo,e domenica pranzo ricco è servito
Calcio - Eccellenza campana Ischia

Eccellenza,Promozione,1^Cat.: isolane tra conferme e voci di mercato

A cura di Simone Vicidomini

Sta per partire un’altro week end del calcio isolano. L’ultimo fine settimana in cui le squadre dell’isola verde scenderanno in campo quasi certamente con le rose attuali,si perchè già dalla prossima giornata di campionato potremmo vedere qualche  nuovo innesto (speriamo) in rosa nelle varie squadre impegnate dei campionati di Eccellenza,Promozione e 1^ Categoria. Sono giorni di fuoco sull’isola anche perchè si iniziamo a vedere i primi movimenti di mercato in entrata da parte della società,con qualche squadra che ha già raggiunto l’accordo con nuovi calciatori. Il fine settimana del calcio isolano,si aprirà domani pomeriggio in Eccellenza, con il Barano che ospiterà la C.Frattese al “Don Luigi Di Iorio” gara valevole per la 12^ giornata di campionato con inizio alle ore 14:30. Sempre in Eccellenza,il Real Forio invece sarà impegnato domenica mattina alle ore 10:30,in trasferta al “San Michele” contro il Pimonte,fanalino di coda del girone A. In Promozione sabato pomeriggio in campo scenderà il Procida dove allo “Spinetti” riceverà la Puteolana 09. Il Mondo Sport invece giocherà domenica pomeriggio al “Comunale “contro il Vico Equense. Dopo Eccellenza e Promozione,spazio alla 1^ Categoria dove va in scena l’8 giornata di campionato. La Rinascita Ischia Isolaverde ospiterà al “Rispoli” la Virtus Social Santa Maria Quarto,gara in programma alle ore 14:30,Il Lacco Ameno invece si recherà in trasferta al “San Michele ex Carafa” di Pomigliano D’Arco contro lo Sporting Campania.

Le ultime dai campi.

Barano. La formazione bianconera nonostante l’ottima gara disputata ma con la sconfitta arrivata nel finale in trasferta al “Conte” contro la Puteolona,ancora una  volta ha dimostrato di poter fare bene,mettendo in campo orgoglio e grinta. Mister Billone Monti,nonostante le assenze per infortuni sta davvero cercando di fare il possibile con una rosa molto corta e priva di calciatori che mancano in alcuni ruoli. Proprio per questo alla corte del tecnico Monti,si stanno allenando due possibili calciatori che potrebbe essere tesserati già alla prossima riapertura del mercato di riparazione che si aprirà il 1 dicembre. Da giorni si sta allenando l’attaccante Alberto Cirelli (tesserato ancora con la Mariglianese) ,mentre da due giorni è arrivato anche il centrocampista Emanuele Aprea (della Battipagliese). Potrebbe essere proprio loro i due primi rinforzi del Barano. Domani al “Don Luigi Di Iorio” arriverà la C.Frattese di mister Ciaramella,reduci da due sconfitte consecutive: in trasferta con il Modragone e nell’ultimo turno travolti in casa dalla capolista Savoia. I frattesi vorranno a tutti i costi portare a casa i tre punti,ma il Barano dovrà cercare di dare una svolta e sopratutto tornare alla vittoria che oramai manca da cinque turni.

Real Forio. Dopo la brutta battuta d’arresto casalinga contro la Mariglianese,la squadra biancoverde sarà di scena a Pimonte,altra gara valevole per uno scontro salvezza. I foriani avranno l’obbligo di portare a casa tre punti,per accorciare sulle dirette concorrenti alla salvezza. Una gara che vedrà di fronte la squadra “materasso” del girone con la difesa più debole e potrebbe garantire al Forio di uscire dalla trasferta vittoriosi con un passivo abbondante. Mister Impagliazzo per la trasferta di Pimonte,dovrà fare a meno di Di Dato squalificato per 6 giornate,con Mancusi e Matarese ormai tenuti fuori dal progetto con destinazione (Rinascita Ischia). Durante la settimana il Real Forio ha svolto anche una seduta di allenamento in spiaggia con il preparatore atletico Di Maio.

isola di procida eccellenza

Procida. I biancorossi dopo il ko di Ponticelli hanno dato una svolta al loro campionato,conquistando sei punti nelle ultime due partite: due vittorie meritate. Il Procida domani sarà impegnato nel primo due incontri casalinghi contro la Puteolana 09, che arriva da una vittoria a sorpresa contro il San Giuseppe. I procidani dovranno dare continuità alla vittorie ottenute negli ultimi due turni per avvicinarsi sempre di più alla zona play off,per poi intervenire con qualche innesto di spessore e categoria alla riapertura del mercato del prossimo 1 dicembre.

Mondo Sport. I termali sono sempre più giù in classifica e sempre in crisi di risultati dove manca ancora una vittoria e il primo punto in campionato. Una squadra ridotta all’osso e composta per la maggior parte da ragazzi molto giovani,ma con la voglia di far bene e lottare fino alla fine. La squadra termale sarà di scena a Vico Equense. Mister Lauro per l’occasione potrà contare sui gemelli De Luise,assenti nell’ultima gara casalinga contro il Rione Terra.

Prima Categoria

La Rinascita Ischia Isolaverde dopo la vittoria ottenuta con grinta e cuore in casa del Real Frattaminore per 4-3, ritornerà a giocare nell’impianto di Fondo Bosso, al “Mazzella” contro la Virtus Social Santa Maria Quarto. I gialloblu al momento godono di un attacco davvero in forma con Mendil che sembra finalmente rinato e con l’innesto di Migliaccio che ha dato maggiore peso e qualità in fase offensiva. Mister Isidoro Di Meglio,salve diverse sorprese potrebbe mandare in campo gli stessi undici scesi in campo nell’ultima partita. Il Lacco Ameno di mister Dinolfo,andrà a fare visita al fanalino di coda del girone: lo Sporting Campania. Nelle file dei biancorossi saranno assenti: Liccardo per squalifica e Iovene e Riccio fermi entrambi ai box. La squadra lacchese ha un impegno sulla carta che non può sbagliare contro un’avversario alla portata per strappare tre punti sul velluto.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania