Quantcast

Real Forio,Impagliazzo: L'impegno della società e dei ragazzi alla fine è stato premiato"
Calcio - Eccellenza campana Ischia

Real Forio,Impagliazzo:”Avevamo necessità di ritornare alla vittoria”

Il Real Forio vince il derby contro il Barano per 1-0,grazie a un calcio di rigore messo a segno dall’ex di turno Savio. 

A cura di Simone Vicidomini

Al termine della gara vinta,è intervenuto ai nostri microfoni l’allenatore della squadra biancoverde,Franco Impagliazzo. Ecco le sue dichiarazioni:

“Oggi è stata una partita equilibrata per grandi linee. Onestamente,noi potevamo sfruttare meglio delle ripartenze,dopo essere andati in vantaggio. Ho preparato la partita cercando di mettere la palla lunga,in virtù dell’assenza di Monti nel reparto difensivo,giocatore abile a difendere sulle palle lunghe e capace di vincere i contrasti aerei. Infatti oggi,non abbiamo giocato sugli esterni,ma con Trofa e Castagna a ridosso di Rubino,cercando di sfruttare  le sponde ed attaccare lo spazio. Lo stesso Gianni Di Meglio dopo 10’ha capito come stavamo interpretando la partita e ha fatto staccare uno dei difensori centrali per farsi che uno dei due non attaccasse lo spazio. Noi avevamo necessità di vincere e portare punti a casa,stesso discorso per il Barano,abbiamo vinto noi per fortuna,anche se il calcio di rigore su Castagna era netto. Siamo venuti a capo di questo risultato,soffrendo,anche se una squadra che deve salvarsi non può permettersi di rilassarsi come successo oggi in alcuni momenti della gara. Questo non deve verificarsi soprattutto in queste ultime cinque partite che ci rimangono a disposizione. Cosa mi è mancato oggi principalmente? Ma soprattutto il sistema di gioco,che oggi abbiamo dovuto adottare vista l’assenza di Monti,anche se Di Costanzo ha fatto un’ottima prestazione contrastando e neutralizzando un giocatore come Rubino,non è facile. Abbiamo fallito sette ripartenze,per un eccessivo egoismo,soprattutto quando eravamo in netta superiorità numerica. Solo per questo mi sono rammaricato con la squadra alla fine della partita,perché la gara doveva essere chiusa prima. Se c’èra il calcio di rigore su Cirelli? Può darsi che ci fosse,poi non so. Lì c’è stata un’ingenuità di Conte,che in più di un’occasione ha commesso quest’anno,al posto di proteggere la palla facendola scorrere fuori ha pensato di giocarla e l’attaccante gliela rubata. Su Castagna c’era,perché aveva superato Accurso,mettendosi con il corpo in avanti e mi è sembrato ed era netto. C’è il rischio di vedere un play out proprio tra Barano e Real Forio? Io quando sono arrivato qui,il Real Forio aveva soltanto un punto in classifica. Dopo la vittoria che facemmo proprio in casa del Barano,dissi che questa squadra più di un eventuale play out non poteva fare. In virtù della classifica con le squadre che avevano 10-12 punti di distanza e come fai a rimontare quei punti. Significa che ora noi,che sia la Mariglianese,il Barano o la Sessana comunque dovremmo disputare un play out,con la speranza di avere una classifica migliore e giocarci la partita in casa e non andare in trasferta,conclude Impagliazzo”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania