Quantcast

Banner Gori
Real Forio, Mister Di Meglio: "Dobbiamo fare 15 punti per tirarci fuori"
Calcio - Eccellenza campana Ischia

Real Forio, Mister Di Meglio: “Dobbiamo fare 15 punti per tirarci fuori”

ECCELLENZA-REAL FORIO-L’INTERVISTA : L’allenatore dei biancoverdi parla ai microfoni della partita pareggiata in casa contro la Puteolana 1902 e della possibile salvezza diretta

Simone Vicidomini– Il Real Forio sciupa un’occasione d’oro per tirarsi fuori dalla zona rossa che ormai è finito da un bel un po. La squadra foriana, domenica mattina,non è riuscita a battere la Puteolana 1902,una partita valida per un vero è proprio scontro diretto. Un match giocato quello dai biancoverdi al “Calise” non al meglio e forse con qualche errore arbitrale di troppo,ha visto così pareggiare sul risultato di 1-1 contro i flegrei. Mister Isidoro Di Meglio,non ha potuto così festeggiare il suo ritorno in panchina con una vittoria. Ricordiamo che il tecnico era stato squalificato dopo il post partita contro il Casoria. Una classifica che inizia un po a spaventare i foriani,visto che domani pomeriggio sia il Barano che la Puteolana recupereranno le gare non giocate due settimane fa. Gli aquilotti infatti ospiteranno il Mondragone al “Don Luigi Di Iorio”,mentre i flegrei se la vedranno contro il Virtus Volla. Per commentare la partita di domenica ed analizzarla, l’allenatore dei biancoverdi è intervenuto ai microfoni della stampa. Queste le sue dichiarazioni.

Mister Di Meglio,commentiamo questo 1-1,che il Real Forio ha rimediato contro la Puteolana 1902. Cosa ci dice per commentarlo in prima battuta? 

“Il risultato rimediato contro la Puteolana credo sia da commentare sotto due punti di vista. Il primo è che in questo momento purtroppo abbiamo delle disattenzioni,che sono gravi e che ci condannano pesantemente. Il secondo punto,invece,e che la squadra comunque ha cercato di fare la partita e che le occasioni le abbiamo avute. Ci è mancata,forse,un po di lucidità negli ultimi 20 metri. Però, tutto sommato,la partita è stata fatta”.

La partita è stata fatta,tanto è vero che il Real Forio è riuscito a trovare il vantaggio sfruttando una di quelle caratteristiche  che sopratutto nella prima parte della stagione sembravano essere una delle armi letali di questa squadra…

” Si. ma non ci giriamo intorno. Abbiamo fatto 31 gol la maggior parte dei quali sono arrivati sul calcio piazzato e con palle recuperate. Sulle seconde palle,invece,non abbiamo mai espresso un gioco che ci abbiamo permesso di chiudere le nostre squadre avversarie nella loro aria di rigore. Per cui,questa è una nostra prerogativa. Ora mancano 5 giornate al termine del campionato e dobbiamo cercare di fare 15 punti per provare a tirarci fuori da questa situazione”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania