Calcio - Eccellenza campana Ischia

Promozione- Una doppietta di Arcobelli regala la vittoria alla Nuova Ischia,2-0 allo Stasia

nuova-ischia-stasia-soccer

La Nuova Ischia vince il secondo dei tre scontri diretti,per 2-0 contro lo Stasia e ritorna alla vittoria dopo il pareggio della scorsa settimana in casa della Virtus Ottaviano. I gialloblù vincono grazie,alla doppietta di uno strepitoso Arcobelli. La squadra isolana mantiene l’imbattibilità in questo campionato,ma sopratutto tra le mura amiche dello stadio “Mazzella,che non a caso oggi c’e stato il grande ritorno in gradinata dei tifosi gialloblu: applausi e cori che per l’intero arco dei novanta minuti hanno accompagnato la squadra alla vittoria.

LE FORMAZIONI. Mister Isidoro Di Meglio deve rinunciare a tre giocatori importanti: Di Costanzo (indisponibile), Camorani (squalificato) e Capuano (infortunato). Confermato il solito 4-3-3 ,che davanti a Mennella schiera Errichiello, Chiariello, Del Deo (al posto di Di Costanzo) e Silvitelli. A centrocampo esordisce dal 1′ Ciro Saurino (ex Real Forio, tra i migliori in campo quest’oggi), (al posto dello squalificato Camorani), affiancato da Paradiso e Marano. In attacco il solito tridente con Cuomo, Arcobelli e Matarese. Dall’altra parte uno Stasia ridotto all’osso per gli addii di praticamente tutti i calciatori importanti (Magaddino, giocatore entrato nel mirino del DS Gianni Di Meglio) e sull’isola si è presentata, quindi, una vera e propria Juniores, eccezion fatta per Orefice e il ben noto Salvatore Di Costanzo, il quale, nonostante l’età, ha dimostrato ancora una volta amore e attaccamento a questa maglia in attesa di una dirigenza seria che ancora non si vede dalle parti di Sant’Anastasia.

LA PARTITA. Inizio di gara un po’ contratto per la Nuova Ischia che non riesce a creare grosse occasioni, appare comunque solida e ben messa in campo la squadra isolana, che in difesa non rischia nulla. Il primo spunto della gara è dei gialloblu: intorno al quarto d’ora Cuomo, da posizione defilata, prova il tiro (che termina alto) in area erano presenti Arcobelli e Paradiso completamente liberi. Al 25′ prova a rispondere lo Stasia: sugli sviluppi di un calcio di punizione proprio Di Costanzo colpisce il palo,sul tentativo di salvataggio di Mennella. Al 38′ Matarese si divora un’incredibile palla-gol a tu per tu con il portiere. Ma il gol è soltanto rimandato di 1′. Cuomo si libera di un avversario sulla fascia sinistra, entra in area e serve in mezzo Arcobelli che deve solo appoggiare in porta,per l’1-0.  Si va all’intervallo sul punteggio di 1-0 per i gialloblu. Nella ripresa il copione non cambia. Al 17′ Arcobelli sfrutta una prateria lasciata dalla retroguardia ospite e il bomber dei gialloblu prova a sorprendere il portiere in uscita con un pallonetto che però si stampa sulla traversa. Trenta secondi dopo, Cuomo salta con un dribbling due avversari, dalla sinistra si accentra e prova il tiro a giro con la sfera che colpisce l’incrocio dei pali. Tante palle gol create per la Nuova Ischia ,ma senza finalizzarla fino all’ultimo. Il gol è nell’aria e arriva al 27′:  lancio lungo per Arcobelli che si ritrova a tu per tu con il portiere; il numero 9 isolano con un tocco di prestigioso supera il portiere e mette a segno la dodicesima rete stagionale, e porta a casa una doppietta. Lo Stasia non riesce ad inpensierire la retroguardia gialloblu, e beneficia solo di numerosi tiri dalla bandierina,senza alcun problema per Mennella. Nel finale Mister Di Meglio manda in campo i giovani :Di Sapia, Muscariello e Filosa, quest’ultimo (classe 2000) all’esordio in Promozione. Dopo 4′ di recupero termina il match, sul risultato di 2-0.  La Nuova Ischia si riporta a -1 dalla capolista Sibilla Bacoli e mantiene il vantaggio a +5 sull’Afro Napoli United, che sarà il prossimo avversario dei gialloblu,nell’ultimo dei tre scontri diretti.

Di Simone Vicidomini

NUOVA ISCHIA 2

STASIA SOCCER 0

 

NUOVA ISCHIA: Mennella, Errichiello, Silvitelli, Paradiso, Chiariello, Del Deo, Cuomo, Saurino (38′ Di Sapia), Arcobelli (40’s.t. Muscariello), Matarese (40′ Filosa), Marano. (In panchina Telese, Calise, Aiello, Scritturale,) All. Di Meglio

STASIA: Lavorante, Castiello, Grimaldi, Orefice, De Bernardo, Bifaro (25’s.t. Manfrellotto), Oliviero, Di Costanzo (41′ Pastore), Cozzolino, Andolfi, Giordano A. (33’s.t. Mollo). (In panchina Pinto, Giordano Ant.). All. Liguori

ARBITRO: Cirillo di Torre Annunziata (Ass. Di Donna e Nappo di Torre del Greco)

MARCATORI: 39′, 72′ Arcobelli

NOTE: Calci d’angolo 3-9. Ammoniti Del Deo (N); Bifaro (S). 4′ di recupero nel s.t.

SPETTATORI: 250 circa

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale