Quantcast

Promozione-L'Ischia vince di sabato ma è bella a metà ,2-0 al Ponticelli
Calcio - Eccellenza campana Ischia

Promozione-L’Ischia vince di sabato ma è bella a metà ,2-0 al Ponticelli

PROMOZIONE – ISCHIA – PONTICELLI 2-0: Con un gol per tempo i gialloblu battono i partenopei e cancellano subito la debacle casalinga della scorsa domenica contro il Poggiomarino

La formazione gialloblu di Ciro Bilardi sblocca il risultato con un perentorio colpo di testa di Del Deo allo scadere della prima frazione di gioco. Il raddoppio lo firma Sirabella (2 gol in stagione ) lanciato a rete su un contropiede di Gigio Trani. La squadra ospite non si è mai resa pericolosa verso la porta difesa da Mennella.

Simone Vicidomini-L’Ischia vince di sabato ma è bella a metà. Gli isolani tornano alla vittoria dopo la sconfitta della scorsa settimana contro il Poggiomarino. Gli isolani partono con il piglio giusto creando anche a tratti del buon gioco grazie anche al rientro dal primo minuto in  campo di Fondicelli (la sua assenze nelle precedenti uscite si è sentita tanto). Un Ponticelli arrivato sull’isola forse anche sopravvalutato per la posizione in classifica anche se mancava Galizia nel reparto offensivo,l’ex Ischia infatti è un attaccante di tutto rispetto e ha delle grosse qualità sia tecniche che tattiche. I gialloblu a metà frazione di gioco hanno avuto l’occasione per sbloccare il match con Liccardi,l’attaccante non arriva con i tempi giusti su un cross al bacio di Accurso. Al minuto 38 i padroni di casa si portano in vantaggio: splendida punizione battuta da Di Spigna in area con Del Deo che con un perentorio colpo di testa insacca in rete. Il capitano gialloblu esulta e corre sotto la tribuna dei supportes gialloblu (in silenzio per proteste) dedicando il gol. Nella ripresa il copione sembra lo stesso subito pericolosi i padroni di casa con Invernini che viene atterrato in area di rigore con l’arbitro che dice di rialzarsi al giovane attaccante (rigore netto) e con Accurso che in dribbling salta due avversari la cui conclusione termina di poco alto. Dopo un inizio pimpante i ragazzi di Bilardi ripropongono la stessa prestazione offerta nel primo tempo contro il Poggiomarino,abbassando troppo il baricentro permettendo al Ponticelli di poter giocare e crea qualche occasione ma senza alcun risultato positivo. Il tecnico gialloblu sostituisce ancora una volta Liccardi,mandando in campo Gigio Trani come punta. Un’Ischia che non riesce più a ripartire fino a quando gli ospiti non perdono una palla nella metà campo molto ingenuamente consentendo al piccolo folletto gialloblu di ripartire e lanciare in contropiede Sirabella (neo entrato) che davanti all’estremo portiere ospite non sbaglia mettendo così il sigillo finale alla partita. L’Ischia si rialza a conquista così 3 punti che permettono proprio di scavalcare in classifica il Ponticelli e la Torrese (sconfitta dalla Neapolis in casa) e di restare agganciata alla zona play off. Nel prossimo turno i gialloblu andranno a giocare in trasferta contro il Rione Terra,quasi certamente di sabato.

LE FORMAZIONI – L’Ischia ha dovuto rinunciare a Conte ed Esposito ed è stata messa in campo da Ciro Bilardi – che ha lasciato a sorpresa fuori Gigio Trani – con un 4-3-3 che ha visto Mennella fra i pali e la linea difensiva formata da Calise, De Simone, Del Deo ed Accurso, a centrocampo Iacono, Di Maio e Di Spigna con Fondicelli, Liccardi ed Invernini in avanti.
Il Ponticelli viene schiera Carmine Esposito con un 4-2-3-1 che prevedeva Esposito a difesa della porta, con De Martino, Incarnato, Tufo e De Liguori, con Marotta e Mosca a centrocampo, più Giordano, Soria e Pulcrano a supporto di Colesanti.

L’urlo del gol del capitano Del Deo

L’URLO DEL CAPITANO DEL DEO  – Il primo squillo è di Fondicelli, che con una splendida rovesciata su angolo battuto da Accurso ha colpito solo l’esterno della rete al 9’. Si deve arrivare al minuto 18 per vedere Accurso ciccare di poco un bel cross di Fondicelli dalla destra. Pochi secondi dopo ci prova Iacono da fuori, ma la conclusione termina a lato. Un brivido, poi, arriva anche dal Ponticelli, che sugli sviluppi di un corner colpisce di testa con Colesanti da sottomisura fallendo l’obiettivo di un soffio. Ma il gol lo sfiora l’Ischia al 25’ con Liccardi, che su perfetto cross di Accurso (scambio veloce con Fondicelli) si è divorato una rete da due passi: la punta ha colpito di testa senza riuscire ad indirizzare la palla oltre le gambe di Esposito. Al minuto 38, calcio di punizione di Di Spigna dal vertice destro dell’area, Del Deo svetta di testa sul suo marcatore ed insacca il vantaggio dell’Ischia.

RIGORE DUBBIO– La ripresa inizia con un presunto fallo di Incarnato su Invernini: doppio dribbling del giovane isolano, che viene – così pare – agganciato sul destro, ma l’arbitro sorvola stupendo tutti. Poco dopo, bella serpentina in area di Accurso, che da posizione defilata spara a lato di pochissimo. Il Ponticelli alza un po’ il baricentro, ma non riesce a concludere degnamente verso la porta di Mennella. Intanto, Bilardi toglie dal campo Liccardi (un’altra volta) per Gigio Trani, che si mette al centro dell’attacco. Gli ospiti sfiorano il gol col neo entrato Solano, che viene servito in area e gira di destro mettendo sull’esterno della rete.

SIRABELLA-GOL – Al minuto 78, è Sirabella a portare a due le segnature isolane: Gigio Trani recupera palla a centrocampo, lancia in contropiede il compagno che batte il neo entrato portiere under Guadagnuolo. In contropiede, i gialloblu potrebbero triplicare subito, ma in uscita sulla tre quarti il portiere ospite anticipa Abbandonato di un soffio. Al minuto 84’ Gigio Trani raccoglie una respinta al limite ma il suo sinistro è di molto a lato. Poco prima del 90’, è Chiaiese a fallire dal limite con il sinistro dopo un bel movimento personale. Nel recupero, Gigio Trani sfiora il tris gialloblu impegnando Guadagnulo con un tiro a giro da posizione defilata ma ravvicinata.

ISCHIA          2
PONTICELLI            0

ISCHIA: Mennella, Calise, Accurso, Del Deo, De Simone, Iacono, Invernini (81’ Abbandonato), Di Spigna (84’ Chiaiese), Liccardi (62’ Trani L.), Fondicelli (75’ Sirabella), Di Maio (88’ Napoleone). A disposizione: Tufano, Mazzella, De Luise V., De Luise M.. All.: Ciro Bilardi

PONTICELLI: Esposito (77’ Guadagnuolo), Incarnato, De Liguori (77’ Mignogna), De Martino, Giordano (71’ Fragliasso), Tufo, Pulcrano, Marotta, Colesanti, Soria (52’ Solano), Mosca (64’ Lombarder). A disposizione: Guida, Iervolino, Coppola, Raia. All.: Carmine Esposito

Arbitro: Marco Granillo della sez. di Napoli (Ass.: Harley De Martino e Andrea Minopoli di Napoli).

Reti: 38’ Del Deo (I), 78’ Sirabella (I)

Ammoniti: Accurso, Sirabella (I); Marotta (P)

Calci d’angolo: 1-5

Recupero: 0’ p.t.; 5’ s.t.

Spettatori: 250 circa

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania