Quantcast

Promozione-Ischia,mister Bilardi: " Abbiamo giocato una partita disordinata "
Ciro Bilardi
Calcio - Eccellenza campana Ischia

Promozione-Ischia,mister Bilardi: ” Abbiamo giocato una partita disordinata “

QUI ISCHIA – Il commento del tecnico gialloblu

Mister Bilardi: “Oggi ci siamo fatti irretire da una squadra ben messa in campo,infatti era ancora più difficile fare gol”

Al termine della gara che l’Ischia ha vinto contro la Maued Sport per 1-0, l’allenatore della squadra gialloblu, Ciro Bilardi, è intervenuto ai nostri microfoni. Ecco le sue parole:

“ Abbiamo giocato una partita disordinata,facendo molta confusione-dichiara il tecnico gialloblu-I nostri avversari sia a centrocampo che in difesa erano ben disposti lasciando pochi spazi. Noi ci siamo fatti prendere dal nervosismo,e dal gioco che hanno fatto i nostri avversari. Vedere oggi giocare il Maued con una buona tattica e con un accanimento,mi faccio meraviglia come facciano ad avere ancora zero punti in classifica. Come si può essere più cinici sotto porta ? “ Se parliamo di tutte e quattro partite giocate,tra cui due fuori casa dove abbiamo segnato tre gol. In casa abbiamo giocato contro il Vico Equense che per me è una signora squadra. Oggi ci siamo fatti irretire da una squadra ben messa in campo,infatti era ancora più difficile fare gol. Abbiamo fatto una brutta partita. L’espulsione di Di Spigna ? “ L’avevo sostituito proprio perché era nervoso in campo essendo che era già stato ammonito. Purtroppo si è lasciato andare un po’ troppo sull’esultanza al gol nostro e poi lì accadono cose che non ti aspetti”. La sostituzione di Liccardi è l’ennesima bocciatura o solo un calo fisico? “ Liccardi non è ancora al massimo. Quello che conoscevo io un paio di anni fa ,per quelle occasioni che ha avuto sicuramente avrebbe fatto gol. Io mi auguro che non sia questo il vero Liccardi,perché altrimenti dovremmo rivedere il profilo per l’attaccante che ci serve”. Se l’ingresso in campo dei tanti under ha cambiato la partita?  “ La partita è cambiata sul’1-0 ,infatti loro si sono aperti. Però c’è da dire che abbiamo avuto due nitide occasioni per chiudere la partita e sul pallone c’erano proprio gli under che hanno sbagliato. Gli under è giusto che ci siano e speriamo che maturino più presto possibile,soprattutto per la stagione successiva”-chiosa Bilardi.

Simone Vicidomini

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania