Quantcast

Procida: manita al Maued, l'assalto al terzo posto ora diventa realtà
Calcio - Eccellenza campana Ischia

Promozione- Procida: primi tre punti per Ferraro, tris al San Giuseppe

PROMOZIONE-PROCIDA-SAN GIUSEPPE 3-0: i biancorossi ritornano alla vittoria con il nuovo tecnico in panchina Ferraro e restano in scia dei play off

Allo stadio “M.Spinetti” di Procida entrano in scena Procida e San Giuseppe per la 3° giornata di ritorno del campionato di Promozione “girone B”, esordio sulla panchina biancorossa per Mister Pasquale Ferraro subentrato in settimana a Mister Iovine.
La partita- Al 3’ arriva il primo squillo dei padroni di casa con Raffaele Pianese che colpisce di testa ma la palla termina di poco fuori la porta di Prisco. Al 6’ continua il pressing offensivo del Procida che parte col piede sull’acceleratore, questa volta è Napolitano a calciare dal limite dell’area, tiro potente ma poco preciso. San Giuseppe che non riesce ad impensierire i ragazzi di Mister Ferraro, formazione ospite che si affida principalmente a Rizzo e soprattutto ad Urna, autentico faro offensivo per i suoi. Al 15’ il neo acquisto biancorosso Raffaele Selva quest’oggi schierato subito da titolare aggancia un buon pallone in area di rigore e con intelligenza serve dal limite dell’area Antonio Napolitano che fa esplodere il suo destro e con un autentico missile terra-area colpisce e fa 1-0 sbloccando il match allo “Spinetti”. Procida galvanizzato dalla rete del vantaggio mette alle corde gli ospiti, biancorossi che al 26’ ci provano con Saurino che trova i tempi giusti di inserimento ma non riesce a colpire in rete. Al 29’ ancora i padroni di casa questa volta con Giovanni Di Lorenzo che sale in cattedra fa tutto da solo e calcia, tiro di poco fuori ma azione spettacolare del centrocampista classe 2001 a dimostrazione di tutto il suo talento. Bisogna aspettare la mezz’ora per vedere il San Giuseppe affacciarsi dalle parti di Lamarra, al 32’ buona giocata di Grenni che premia l’inserimento di Iuliano, esce però coi tempi giusti l’estremo difensore isolano annullando il potenziale pericolo. Al 42’ buona giocata di Emanuele Urna che si libera dell’avversario e crossa per Rizzo, in anticipo ci va Annunziata che di testa allontana il pericolo con un grande salvataggio ed ottima scelta di tempi. Dopo 1 minuto di recupero termina il primo tempo tra Procida e San Giuseppe sul risultato di 1-0 con i biancorossi che hanno in mano il match.
La seconda frazione di gioco che prosegue sullo stesso tema dei primi 45’, i ragazzi di Mister Ferraro amministrano il vantaggio cercando anche il raddoppio. Seconda rete che arriva al 5’ con Giorgio Russo che si inserisce coi tempi giusti e col petto spinge in rete in una mischia nell’area piccola, può esultare il gigante biancorosso e può essere ancora più tranquillo il Procida, forte del doppio vantaggio in avvio di ripresa. All’8’ ci prova il capocannoniere Pianese voglioso di iscriversi anche quest’oggi all’elenco dei marcatori, il suo tiro però termina largo. Al 10’ ottima giocata di Selva, protagonista di un impeccabile esordio fatto di sacrificio ed anche belle giocate, l’attaccante viene lanciato in area di rigore, calcia forte ma il tiro termina di poco fuori col portiere battuto, ad un passo dal gol all’esordio l’attaccante classe ’97. Al 15’ il bomber biancorosso Raffaele Pianese riesce a mettere il suo sigillo al match, agganciando in area il pallone e calciandolo in girata nell’angolino basso, è 3-0 per il Procida, colpo del KO ai danni di un San Giuseppe davvero poco pericoloso quest’oggi. Al 17’ prova la reazione la squadra di Mister Cutolo, che ci prova con il subentrato Diarra che controlla e calcia dalla lunetta dell’area di rigore, tiro che Lamarra guarda comodamente sfilare fuori dalla porta. Al 20’ ottima discesa solitaria di Di Lorenzo che entra in area di rigore dribbla il difensore e calcia a giro col destro, il portiere Potenza si distende e gli dice di no. Al 25’ giocata sublime di Vittorio Lubrano che controlla un cross e dribbla l’avversario lanciandosi sul fondo, dal fondo crossa per Pianese che viene però anticipato sul più bello, resta da ammirare la giocata offensiva del terzino procidano classe ’99. Al 30’ ci prova di nuovo Pianese che questa volta però aggancia col mancino e calcia col piede debole, il tiro termina infatti sopra la traversa, azione fotocopia a quella del gol ma con piedi invertiti. Il match prosegue su ritmi blandi con il Procida che giustamente non ha più alcun motivo di attaccare e San Giuseppe incapace quest’oggi di reagire ai colpi biancorossi. Al 32’ Urna sfida Lamarra calciando dopo essersi accentrato sul destro ma ha la meglio il portiere biancorosso negando agli ospiti il gol della bandiera. Al 44’ ancora Urna che questa volta mira l’angolo lontano con Lamarra che non ci arriva, la sfera però termina di poco fuori. Dopo 2 minuti di recupero l’arbitro Rosanna D’Ambrosi di Nocera Inferiore manda tutti sotto la doccia, vince il Procida 3-0, dunque 3 punti e 3 gol all’esordio per Mister Pasquale Ferraro, esordio dolce per il neo mister biancorosso che ha ancora tempo per dare la sua impronta di gioco alla squadra nel frattempo porta a casa i primi 3 punti della sua gestione.
PROCIDA: Lamarra, Lubrano V., Micallo, Russo, Annunziata, Di Lorenzo, Saurino, Napolitano(80’Muro), Selva, Pianese(90’Trani), Costagliola A.(85’Vanzanella).
A disposizione: Lubrano W., Buono, Peluso, D’Orio. Allenatore: Pasquale Ferraro.
SAN GIUSEPPE: Prisco(46’Potenza), Menzione M., Rubino, Florio(30’Diarra), Addeo, Notaro, Casillo(57’Pagano), Iuliano(46’Nebula), Grenni, Urna, Rizzo(65’Di Luccio).
A disposizione: Menzione L., Iervolino, Caldarelli, Sannino. Allenatore: Giovanni Cutolo.
ARBITRO: Rosanna D’Ambrosi – Nocera Inferiore. ASSISTENTI: Pasquale Di Matteo – Napoli ; Ercole D’Antonio – Castellammare di Stabia.
AMMONITI: Napolitano (Procida) ; Iuliano, Urna, Diarra (San Giuseppe).
RETI: 15’ Napolitano, 50’ Russo, 60’ Pianese.
Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania