Quantcast

Banner Gori
Promozione- Procida poker al Rione Terra con un Pianese show
Calcio - Eccellenza campana Ischia

Promozione- Procida poker al Rione Terra con un Pianese show

PROMOZIONE-PROCIDA-RIONE TERRA  : I biancorossi dilagano allo Spinetti battendo i flegrei e continuano la corsa verso i play off

Simone Vicidomini– Il Procida continua la sua marcia verso i play-off. I biancorossi guidati in panchina da Pasquale Ferrara hanno sconfitto per 4-1 allo “Spinetti” il Rione Terra. Una partita dai due volti,che ha visto resistere i flegrei soltanto un tempo. Nella ripresa i biancorossi hanno dilagato con il punteggio grazie anche alla qualità del reparto offensivo,con i vari Scippa, Cibelli e soprattutto Pianese sempre più protagonista. L’ex Giugliano sta diventando sempre più determinante,dove oggi ha messo a segno un’altra doppietta salendo a quota 19 gol in campionato. A sbloccare il risultato sono proprio i padroni di casa con Russo su azione da calcio d’angolo,anche se il terreno di gioco (in pessime condizioni) da una mano ai locali proprio sul primo gol,con la sfera che incredibilmente sbatte su una zolla del campo e permette così al difensore di trovare il tap facile facile sotto porta. La reazione degli ospiti non tardi ad arrivare ed infatti dopo poco la mezz’ora di gioco Majella su calcio di punizione dal limite trova il gol del pareggio.

Nella ripresa nonostante il Procida non abbia brillato nei primi minuti, riesce comunque a portarsi nuovamente avanti sul risultato con Pianese che concretizza un ‘assist di testa di Scippa. I flegrei provano a contenere le ripartenze dei biancorossi ma dopo la mezz’ora di gioco trovano prima il 3-1 con Cibelli su calcio di rigore per un fallo commesso in area su Scippa e poi calano il poker a tempo quasi scaduto con Pianese  che mette a segno un calcio di punizione.

LE FORMAZIONI– Il Procida deve rinunciare  allo squalificato Mammalella, i biancorossi vengono schierati da Pasquale Ferraro con il solito 4-3-3 che ha visto Lamarra fra i pali, linea difensiva formata da Lubrano Lavedera Vittorio,Micallo,Russo e Annunziata, il centrocampo composto da Saurino,Peluso e Muro in avanti Cibelli alle spalle di Pianese e Scippa

Sul fronte opposto il Rione Terra giunto sull’isola priva di Iervolino,Caccavale,Portanova e Terracciano con quest’ultimo che ha dovuto rinunciare negli ultimi minuti,viene mandato in campo da Francesco Chietti con Rippa a difesa della porta, più Mazzone,Del Giudice,Loiacano,De Luca,D’Oriano,Sinagra,Rea,De Simone,Manna e Majella

LA PARTITA Partono meglio i flegrei con un Procida che si fa sorprendere. Al 7’ infatti al Rione Terra viene annullato un gol: crosso basso che attraversa tutto lo specchio dell’area di rigore con Manna che sul secondo palo appoggia in rete ,ma il guardalinee alza la bandiera per posizione di off side. Il Procida alza il proprio baricentro ed al 24’ si porta in vantaggio. Calcio d’angolo battuto rasoterra dalla destra,incredibilmente una zolla del campo permette al pallone di scavalcare tutta la difesa flegrea con Russo che appostato sul secondo palo non sbaglia e fa 1-0. Alla mezz’ora di gioco arriva la risposta degli ospiti. Calcio di punizione dal limite dell’area con Majella che disegna una parabola perfetta con la sfera che insacca all’incrocio dei pali per l’1-1. Davvero bello il gol messo a segno dall’esperto attaccante della formazione flegrea.  La prima frazione di gioco si conclude sul risultato di 1-1.

Nella ripresa il Procida,dopo una partenza lenta, al 68’ trova il 2-1. Lancio lungo di Di Lorenzo in area con Scippa che riesce a spizzare di testa per Pianese che colpisce al volo con il pallone che termine in rete. Al 73’ Napolitano colpisce la traversa su un calcio di punizione. Al 78’ Scippa viene atterrato in area di rigore da un difensore flegreo. Dagli undici metri va Cibelli che spiazza l’estremo difensore Rippa e cala il tris. Risultato ormai in cassaforte per i procidani. Allo scadere del secondo tempo è ancora Pianese a siglare il 4-1 su un calcio di punizione con la sfera che si insacca sotto all’incrocio e sigla così un’altra doppietta. Stagione straordinaria per l’ex Giugliano che sale a quota 19 gol in campionato.

PROCIDA CALCIO 4

RIONE TERRA 1

PROCIDA: (4-3-3): Lamarra,Lubrano Lavadera V,Annunziata,Saurino,Micallo,Russo,Muro (50’Napolitano) Peluso (45’ Di Lorenzo) Scippa( 91’ Buono) Cibelli (83’ Costagliola L) Pianese. A disposizione. Lubrano W,Trani,Vanzanella,Selva,Palmieri. All. Pasquale Ferraro.

RIONE TERRA: Rippa,Mazzone,Del Giudice,Loiacono,De Luca,D’Oriano,Sinagra,Rea,De Simone,Manna,Majella. A disposizione. Marchese,Cacciapuoti,Terracino,Sica,Scotti,Criscuolo, Nugnes. All.: Francesco Chietti

Arbitro: Giovanni De Luca della sezione di Napoli. Ass. Achille Beltrani e Matteo Proietti della sez. di Ercolano

Reti: 24’ Russo (P) Majella ( R) 68’e 90’ Pianese, 78’Cibelli r (P )

Ammoniti: Mazzone

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania