Quantcast

Ischia Calcio - news

ISCHIA, RIPRESA DEGLI ALLENAMENTI. SI RIVEDONO ARMENO E FILOSA

L’Ischia Isolaverde dopo il ko interno di sabato contro il Lecce,nella giornata di ieri ha ripreso ad allenarsi,in vista della trasferta di sabato sera contro la Casertana. La squadra di Mister Di Costanzo ha ripreso ad allenarsi come di consueto al centro sportivo dei Camaldoi al campo “Kennedy A”,sotto la pioggia e la grandine,caduta in maniera copiosa nonché pericolosa vista la dimensione dei chicchi.

Sotto la direzione del preparatore Argano, hanno lavorato in maniera più leggera i calciatori scesi in campo contro il Lecce. Per gli altri, seduta intensa senza e con la palla. La pioggia e la successiva grandine hanno costretto lo staff tecnico ad accorciare la seduta di qualche minuto. In breve tempo, sul manto di erba artificiale del “Kennedy A” si è posata una coltre di grandine che ha imbiancato l’intero terreno di giuoco, ivi compresi gli spazi limitrofi. Questa mattina ci sarà una seduta unica impostata sulla forza. Mercoledì pomeriggio amichevole alla “Paratina” di Chiaiano contro una locale squadra dilettantistica.

IL PUNTO SULL’INFERMERIA

Buone notizie dall’infermeria: ha ripreso a lavorare in gruppo il difensore Filosa che si è allenato con i calciatori non impiegati sabato scorso contro il Lecce. Anche il capitano Armeno ha ripreso, effettuando un allenamento differenziato dopo l’affaticamento muscolare che gli ha impedito di scendere in campo sabato contro i salentini di Braglia. Dopo una settimana di riposo assoluto a causa di un attacco influenzale, si è rivisto anche il centrocampista Palma che si è allenato in gruppo.

ASSENZE PESANTI ALLA RIPRESA

Tra gli assenti spiccano il difensore Moracci e l’attaccante Kanoute, entrambi febbricitanti,scesi in campo sabato con il contagocce. Assente anche Florio che nella gara di sabato ha subito una ginocchiata al fianco sinistro. Per il difensore ischitano sono esclusi traumi e oggi riprenderà con i compagni nella seduta mattutina. A chiudere il pacchetto difensivo degli infortunati c’è Sirigu,che si sta curando (infortunio al flessore della gamba sinistra) presso un centro di fiducia: dovrà stare lontano dai campi per almeno due settimane.

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania