Quantcast

Ischia Calcio - news

ISCHIA, IERI LA SQUADRA HA RIABBRACCIATO I PROPRI TIFOSI

L’Ischia ritorna sull’isola verde e riceve l’atteso abbraccio da parte dei tifosi. Oltre cento sostenitori hanno tributato un caloroso applauso ai gialloblù appena scesi in campo per l’allenamento.  I calciatori hanno risposto con un vicendevole applauso, tra cori di incitamento e fumogeni da parte dei supporters gialloblu, con uno striscione appeso che riportava un messaggio ”Chi non cede, non retrocede”.

La squadra si è messa subito a disposizione dello staff tecnico per l’intenso lavoro terminato con una partitella a metà campo. Nella giornata di ieri gli occhi erano puntati tutti sul neo acquisto Blasi che ha concluso la seduta con lavoro differenziato, sotto l’incitamento di alcuni tifosi storici. Nella giornata di mercoledì  è arrivato il transfer dalla Federazione Indiana, ma è chiaro che il centrocampista ha bisogno di qualche giorno per ritrovare la condizione ottimale. In mattina, si è svolto l’allenamento di rifinitura alle 11 presso lo stadio “Mazzella”a porte chiuse.

Da valutare le condizioni di Filosa e Sirigu, non in perfette condizioni fisiche, solo nella giornata di domani il tecnico Di Costanzo scioglierà le riserve per decidere quale formazione schierare in campo contro il Catania.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania